Renault Clio: le promozioni di gennaio 2021

Protagoniste le versioni Hybrid e GPL

Renault Clio: le promozioni di gennaio 2021

Renault inizia il 2021 proponendo alcune interessanti offerte che riguardano la Clio. La rinnovata compatta, nonché best-seller, del marchio della Losanga è infatti protagonista di un paio di iniziative promozionali che la rendono ancora più appetibile per chi è alla ricerca di un’auto nuova.

Renault Clio Zen Hybrid E-Tech 140 da 119 euro al mese

La prima offerta, relativa alla Renault Clio Zen Hybrid E-Tech 140, dotata dell’innovativo cambio multi-mode, propone la city car della Casa francese al prezzo di 17.650 euro, grazie agli incentivi statali ed in caso di rottamazione di un veicolo usato con data di immatricolazione successiva al 31 dicembre 2010 e di proprietà del cliente da almeno 12 mesi. La formula dell’offerta prevede un anticipo di 4.900 euro e 36 rate mensili da 118,52 euro, con un valore futuro garantito pari alla rate finale di 10.755,50 euro. 

Renault Clio GPL in offerta a 13.000 euro

Un’altra promozione riguarda invece la Renault Clio Zen TCe 100 GPL che viene offerta a 13.000 euro, sempre approfittando degli incentivi statali e della rottamazione di un’auto usata con data di immatricolazione a partire dal 31/12/2010 e di proprietà del cliente da almeno un anno. In questo caso, con 36 rate da 119,31 euro al mese, l’anticipo previsto è di 3.000 euro, con un valore futuro garantito pari alla rata finale di 8.763 euro per un chilometraggio massimo di 45.000 km. Questa variante della Clio GPL è dotata di serie di fari Full LED, dell’impianto d’infotainment con display touch da 7 pollici con Apple CarPlay e Android Auto, e della frenata d’emergenza attiva con riconoscimento pedoni e ciclisti. 

Nuova Volkswagen Polo Da 119 € al mese con Ecoincentivi Statali Richiedi Preventivo

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati