Tesla Model Y Standard Range: nuova versione entry-level lanciata negli Stati Uniti

Debuttano anche le varianti a 7 posti

Tesla Model Y Standard Range: nuova versione entry-level lanciata negli Stati Uniti

In attesa del suo debutto in Europa, Tesla amplia la gamma della Model Y sul mercato nordamericano con il lancio della versione Standard Range a trazione posteriore.

Si tratta del nuovo modello base della Model Y, che viene proposto al prezzo di 41.990 dollari, equivalenti a circa 34.300 euro, ovvero 8.000 dollari in meno rispetto alla versione Long Range Dual Motor con trazione integrale. Grazie agli incentivi statali previsti negli USA, i clienti americani possono acquistare la Tesla Model Y Standard Range a 35.690 dollari, pari a poco più di 29.000 euro. 

Autonomia di 390 chilometri

Dopo l’annuncio fatto nel 2019, la Model Y Standard Range viene dunque resa disponibile sul mercato da parte di Tesla. Per questa versione del SUV elettrico, della quale ancora non sono stati comunicati i dati relativi a potenza e capacità delle batterie, la Casa californiana dichiara un’autonomia massima di 390 km (ciclo Epa) ed un accelerazione 0-96 km/h in 5,3 secondi. 

Debuttano le varianti a 7 posti

Un’altra importante novità riguarda tutta la gamma della Model Y, con Tesla che, in occasione dell’aggiornamento dei listini, lancia sul mercato le varianti a 7 posti, disponibili su tutte le versioni ad eccezione della Performance. L’aggiunta della terza fila di sedili, proposta come optional al costo di 3.000 dollari, prevede i sedili aggiuntivi con ribaltamento elettrico, prese Usb dedicate e sedili della seconda fila scorrevoli. 

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati