Lamborghini: nel 2020 consegne in calo del 9%, ma il secondo semestre è stato da record

Il Toro ha compensato gli effetti dello stop in primavera

Lamborghini: nel 2020 consegne in calo del 9%, ma il secondo semestre è stato da record

Lamborghini ha chiuso il 2020 consegnando a livello globale 7.430 vetture, ovvero il 9% in meno rispetto all’anno precedente. Una flessione, inevitabile visto il lungo periodo di fermo, imposto dalla pandemia Covid-19, della Casa di Sant’Agata Bolognese in primavera, che Lamborghini ha saputo contenere grazie ad una ripartenza lanciata, con un secondo semestre da record.

Stop produttivo in primavera recuperato nella seconda metà dell’anno

Il calo delle consegne, spiega il costruttore emiliano, è attribuibile allo stop produttivo di 70 giorni in primavera, periodo durante il quale sono stati riconvertiti alcuni reparti per la produzione di dispositivi sanitari. Tuttavia Lamborghini ha compensato con una seconda metà dell’anno che ha fatto registrare numeri record di vendite, risultando il miglior secondo semestre di sempre della Casa del Toro. 

Gli States sono sempre il primo mercato, Urus il modello più venduto

Nel corso dell’ultimo anno gli Stati Uniti si sono confermati il primo mercato per Lamborghini con 2.224 vetture, seguiti da Germania (607), Cina, Hong Kong e Macao (604), Giappone (600). Così come nelle previsioni del Toro, il SUV Urus ha trainato le vendite piazzandosi in testa alla classifica dei modelli più venduti con 4.391 esemplari consegnati. 

Stephan Winkelmann, presidente e amministratore delegato di Lamborghini, ha commentato: “I risultati 2020 sono la dimostrazione di un grande lavoro che, al netto delle difficoltà di un anno di sfide globali, è stato portato avanti da tutta la squadra Lamborghini con grande dedizione e spirito di resilienza. Per me è un grande onore essere tornato a farne parte”.

Bene anche la Squadra Corse, ottimismo per il 2021

Ottimi risultati anche dalla Squadra Corse, che nel 2020 ha raggiunto le 490 vetture da corsa prodotte dal 2009. A gennaio Lamborghini ha vinto per il terzo anno consecutivo la 24 Ore di Daytona. Il nuovo anno si apre con prospettive positive, afferma la Casa emiliana, grazie a un portafoglio ordini robusto, tale da coprire già oltre la metà della produzione pianificata nel 2021.

Nuova Volkswagen Polo Da 119 € al mese con Ecoincentivi Statali Richiedi Preventivo

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati