Audi SQ2 2021: via agli ordini del SUV sportivo, da 51.700 euro [FOTO]

Arriverà nelle concessionarie a partire da febbraio

La nuova Audi SQ2 arriva sul mercato italiano. Il SUV compatto sportivo si presenta con una rinnovata estetica, nuovi gruppi ottici e un corpo vettura che mantiene il carattere sportivo e il look distintivo. Sono stati aperti gli ordini per il mercato italiano, mentre nelle concessionarie arriverà nel mese di febbraio. Il listino prezzi parte da 51.700 euro.

Le caratteristiche e gli interni

Il carattere sportivo della nuova Audi SQ2 è rafforzato dal single frame ottagonale collocato in posizione lievemente ribassata rispetto al precedente modello, così da rimarcare la generosa impronta a terra della vettura, e corredato della griglia ispirata al design poligonale. Le prese d’aria, ampliate, rendono ancora più espressivo il frontale. Ai listelli sottoporta maggiorati si accompagnano elementi distintivi quali le calotte dei retrovisori laterali in look alluminio, le modanature nere ai finestrini, l’esteso spoiler al tetto e l’estrattore che ospita quattro terminali di scarico ovali.

La nuova Audi SQ2 ha un abitacolo a tinte scure con l’Audi virtual cockpit che troneggia sulla plancia, di serie, per la variante sport attitude, ed è caratterizzato da una grafica dedicata all’accensione del propulsore. I sedili anteriori sportivi, di primo equipaggiamento, sono rivestiti in tessuto e pelle. Rispondono presente il climatizzatore automatico comfort a due zone, la radio digitale DAB+ e il volante multifunzione plus a tre razze rivestito in pelle.

Quanto all’infotainment, il sistema di navigazione MMI plus con MMI touch – di primo equipaggiamento sin dalla versione standard – include un modulo LTE per la trasmissione rapida dei dati e un hotspot WLAN. Il tutto è racchiuso nello schermo da 8,3 pollici gestibile mediante la manopola a pressione e rotazione collocata lungo il tunnel, con inserimenti touch, o grazie al comando vocale con riconoscimento del linguaggio naturale. Da non dimenticare il supporto a Apple CarPlay o Android Auto sul display dell’auto.

Audi connect e gli ADAS

Tra le novità appannaggio del restyling di Audi SQ2 spicca la previsione di serie dei servizi Audi connect Remote & Control che forniscono informazioni utili sulla vettura, collegandola allo smartphone tramite l’app myAudi. È possibile tenere sotto controllo i dati relativi al consumo di carburante, le percorrenze chilometriche, gli intervalli di manutenzione e l’ultima posizione di parcheggio, oltre a bloccare e sbloccare le portiere da remoto. Sono inclusi nel primo equipaggiamento i servizi Audi connect Safety & Service, in grado di migliorare il comfort e la sicurezza di viaggio grazie alla chiamata d’emergenza e assistenza nella lingua del conducente e alla possibilità di fissare un appuntamento Service online. Ulteriori dotazioni come l’Audi smartphone interface, di serie, che trasferisce l’ambiente , oppure l’Audi phone box light, a richiesta, che permette la ricarica induttiva dello smartphone, completano la gamma hardware. Il Bang & Olufsen Premium Sound System, che include 14 altoparlanti ed eroga una potenza di 705 Watt, rappresenta un unicum nel segmento dei SUV compatti.

I principali ADAS sono organizzati nei pacchetti assistenza alla guida, incluso per la versione sport attitude, e assistenza al parcheggio, di primo equipaggiamento sin dalla variante standard. Quest’ultimo include la telecamera in retromarcia, i sensori a ultrasuoni anteriori e posteriori e l’assistenza alla partenza in salita, l’assistente al parcheggio, il lane change warning con Audi pre sense basic e l’adaptive cruise control.

Il motore

Sotto al cofano trova posto il 2.0 TFSI di nuova Audi SQ2 che eroga 300 CV e 400 Nm di coppia da 2.000 a 5.300 giri/min. Il quattro cilindri è abbinato al cambio a doppia frizione S tronic a 7 rapporti. La nuova Audi SQ2 si avvale anche della trazione integrale permanente quattro, collocata a monte dell’assale posteriore, che ripartisce in modo variabile la coppia tra gli assali. Qualora si verifichi una perdita d’aderenza all’avantreno, la frizione trasferisce sino al 100% della coppia al retrotreno.

Le sospensioni sportive portano in dote un ribassamento dell’assetto di 20 mm rispetto alla configurazione standard e risponde presente una specifica taratura dello sterzo progressivo, caratterizzato dalla servoassistenza e demoltiplicazione variabili. Il SUV sportivo può contare di serie sul controllo della dinamica di marcia Audi drive select che consente diverse modalità di guida preimpostate.

I prezzi

La nuova Audi Q2 ha un prezzo a partire da 51.700 euro, che sale a 55.600 euro per la versione top di gamma sport attitude

Offerta Volkswagen ID.3 100% Elettrica da 299€ al mese con Ecoincentivi Statali Richiedi Preventivo

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati