Kia: sette nuovi modelli elettrici entro il 2027 [TEASER]

Nuova era da fornitore di soluzioni di mobilità sostenibile

Kia ha avviato il suo processo di trasformazione col quale da produttore di veicoli punta a diventare fornitore di soluzioni di mobilità sostenibile. Un percorso di cambiamento che passa attraverso il rinnovamento dell’immagine, concretizzatosi qualche giorno fa con la presentazione del nuovo logo e del nuovo claimMovement That Inspires“, oltre che dalla nuova denominazione della Casa sudcoreana, ora “Kia Corporation”, in sostituzione della precedente “Kia Motors Corporation”. 

Movimento che ispira

Artur Martins, Head of Global Brand & Customer Experience di Kia, parlando del nuovo slogan del costruttore asiatico ha spiegato: “Il movimento è sempre stato al centro del nostro marchio e lo spostamento delle persone al centro della nostra attività. Il movimento aiuta l’umanità a progredire, migliorare ed evolversi costantemente. Ecco perché in Kia crediamo che il movimento ispiri idee “.

Sette nuovi EV da qui al 2027

La grande novità è la decisione di Kia di focalizzarsi sulla diffusione di veicoli elettrici. Per perseguire quest’obiettivo, Kia lancerà sette nuovi modelli a batteria entro il 2027. Tutti questi nuovi veicoli saranno costruiti sulla nuova piattaforma E-GMP sviluppata ad hoc per integrare l’alimentazione elettrica. Ci sarà varietà di tipologia di veicoli, tra berline, crossover e monovolume, ha anticipato Kia. 

Il primo modello basato sul pianale E-GMP di Kia sarà lanciato nel primo trimestre 2021 ed è noto con la denominazione CV. Kia sta mantenendo riservati i dettagli, ma ha affermato che avrà forme da crossover, ricarica ultra-rapida ed un’autonomia superiore a 500 chilometri. 

Veicoli modulari per car sharing e delivery

Inoltre Kia sta sviluppando anche dei particolari veicoli “modulari”, basati su piattaforme flessibili con corpi intercambiabili che permetteranno un elevata personalizzazione per soddisfare le specifiche esigenze di flotte aziendale e clientela business. 

Secondo le previsioni di Kia la domanda di questa tipologia di veicoli altamente personalizzabili dovrebbe quintuplicare entro il 2030, a causa della costante crescita dei servizi di e-commerce e car sharing. Vanno lette in quest’ottica anche le collaborazioni di Kia con aziende come Arrival e Canoo, per i quali è in programma la produzione di speciali veicoli per il car sharing e per le consegne. 

Anche se Kia non ha detto molto dei prossimi veicoli elettrici che produrrà, ha anticipato la composizione della gamma con alcune immagini teaser. Tra i nuovi veicoli sembrano essere tre auto, due crossover e tre o quattro veicoli commerciali. Nelle prossime settimane ne sapremo sicuramente di più.

Offerta Volkswagen ID.3 100% Elettrica da 299€ al mese con Ecoincentivi Statali Richiedi Preventivo

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati