Alfa Romeo Giulia GTA-R 290 by Alfaholics: è l’Auto dell’Anno 2020 di Jeremy Clarkson

La vettura è un restmod della storica Giulia GTA

Alfa Romeo Giulia GTA-R 290 by Alfaholics: è l’Auto dell’Anno 2020 di Jeremy Clarkson

La fine di un anno è anche spesso tempo di bilanci e di classifiche, anche per quanto riguarda le auto. Il noto conduttore Jeremy Clarkson ha stilato la sua graduatoria delle migliori auto recensite nel corso del 2020 ed il successo è andato alla Alfaholics GTA-R 290, cioè uno dei più celebri restomod della storica Alfa Romeo Giulia GTA.

Le caratteristiche

Questa vettura è stata realizzata dai tuner inglesi di Alfaholics qualche anno fa, con l’ampio utilizzo di fibra di carbonio ed altre modifiche per trasformare la mitica Giulia GTA in questo gioiello, capace di girare al Nurburgring in meno di otto minuti.

Sono state utilizzate nuove sospensioni, kit con ammortizzatori in alluminio e bracci in titanio e cerchi in lega in alluminio, con dischi freni da 300 mm. All’interno troviamo sedili sportivi Recaro in pelle e volante Momo Prototipo. Sotto il cofano il motore è il 2.3 litri Twin Spark aspirato da 240 cavalli di potenza, utilizzato sull’Alfa 75. L’accelerazione da 0 a 100 km/h avviene in circa 5 secondi, mentre la velocità massima è prossima ai 250 km/h.

Sul podio vetture più tradizionali

La scelta di Clarkson non è stata convenzionale, visto che questa vettura non è certo in vendita nelle concessionarie. Ma l’amore dell’ex conduttore di Top Gear per le auto del Biscione non è certo un segreto, in particolare per quelle storiche.

Alle spalle di questo modello, ci sono vetture più tradizionali: il secondo posto è della Mini John Cooper Works GP, poi c’è la Bentley Flying Spur. Con al quinto posto la Ford Puma, uno dei modelli di maggior successo dell’anno appena concluso.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati