BMW M: la prima vettura sportiva elettrificata arriverà nel 2021

Il 2020 è stato un anno da record per la sezione M

BMW M: la prima vettura sportiva elettrificata arriverà nel 2021

L’elettrificazione è un tema chiave per il mondo automotive ed anche le vetture sportive sono destinate a seguire la stessa strada nei prossimi anni. Così BMW M si appresta a svelare una “vettura ad alte prestazioni per la prima volta alimentata elettricamente” nel corso del 2021, pur senza ancora annunciare quale sarà il modello in questione.

Quell’indizio sul video M Town

Un indizio sull’arrivo di un prossimo modello elettrificato era arrivato all’inizio del mese di dicembre, quando il video ‘M Town’ aveva mostrato una colonnina elettrica di ricarica M Power. Appunto anticipando una versione ibrida plug-in o 100% elettrica.

Tuttavia, resta ancora il mistero su quale modello sarà oggetto di questa svolta storica: si parla della versione M della BMW i4 oppure di una X8 M. Ma servirà attendere ulteriori indiscrezioni nei prossimi mesi, per avere qualche notizia più precisa, verso la presentazione ufficiale.

Un 2020 da record per BMW M

Nel frattempo, la sezione M del marchio tedesco ha presentato i suoi risultati del 2020 e, nonostante la crisi legata alla pandemia, sono stati ampiamente positivi. Anzi, da record. L’anno appena concluso ha visto crescere le immatricolazioni del 6%, quasi un unicum nel panorama mondiale dell’auto, con un totale di 144.128 unità vendute.

I numeri sono in crescita in tutti i Paesi più importanti, con nuovi record sia negli Stati Uniti che in Cina. Tuttavia, i dati più sorprendenti sono arrivati dalla Russia e dalla Corea, dove c’è stato un +60% nelle vendite, ma anche nella nostra Italia con un molto positivo +47%. Ed il 2021 si appresta ad essere un altro anno di crescita, con l’arrivo sul mercato di numerosi modelli importanti, come la M3 berlina, M4 coupé e la M5 CS.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati