Honda CR-V Hybrid 2021: il restyling prende il nome e:HEV [FOTO]

Adotta un sistema ibrido con tecnologia i-MMD

La Honda CR-V Hybrid si rinnova e prende il nome e:HEV, seguendo la Jazz nella gamma del marchio giapponese di vetture ibride con tecnologia: e:Technology. Il restyling ha previsto qualche piccolo aggiornamento a livello estetico, l’introduzione del nuovo allestimento Sport Line ed alcune migliorie anche per l’aspetto tecnico.

Le caratteristiche e l’allestimento Sport Line

Oltre al marchio e:HEV, il rinnovato SUV ibrido propone un nuovo emblema frontale contraddistinto dai contorni blu elettrico. Inoltre, sono presenti un nuovo disegno dei cerchi in lega da 18″, i vetri posteriori oscurati a partire dall’allestimento Elegance e la funzione di ricarica wireless dello smartphone sull’allestimento premium Executive.

La nuova versione Sport Line, disponibile nei colori Crystal Black Pearl o Platinum White Pearl, è stata pensata per esaltare il carattere sportivo, con un frontale più robusto e con minigonna anteriore nero lucida. Presenti anche finiture cromate dark nel battitacco, paraurti e portellone posteriore, così come troviamo gruppi ottici anteriori e posteriori fumé e calotte nero lucido per gli specchietti.

L’abitacolo presenta finiture Piano Black e rivestimenti Dark Wood nel pannello della plancia, così come è presente l’Active Noise Cancellation per eliminare i rumori provenienti dall’esterno. Infine, è stato allungato il piano di carico, permettendo di trasportare anche oggetti di grosse dimensioni, con il portellone completamente automatico ed un’altezza programmabile.

Il sistema ibrido

La Honda CR-V Hybrid 2021 adotta un sistema ibrido con tecnologia i-MMD (intelligent Multi Mode Drive) e combina un motore 2.0 benzina da 145 cavalli, un motore elettrico da 184 cavalli, una batteria agli ioni di litio ed una trasmissione a rapporto fisso. Il propulsore elettrico-benzina è in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in 8,6 secondi in versione FWD e in 8,9 secondi in versione AWD. La velocità massima è di 180 km/h.

Nel ciclo WLTP, il sistema ibrido produce emissioni di CO2 a partire da 114 g/km (nel ciclo combinato, da 151 a 163 g/km) con un consumo di carburante a partire da 5,0 l/100 km (nel ciclo combinato, da 6,6 a 7,2 l/100km). Tre le modalità di guida: EV Drive, Hybrid Drive ed Engine Drive, con un passaggio automatico tra le prime due, per ridurre i consumi in città. L’ultima modalità è più sportiva ed utilizza soprattutto il motore termico.

Tra gli aggiornamenti della nuova CR-V c’è una maggiore agilità nel fuoristrada, grazie ad un design della piattaforma che offre una maggiore altezza dal suolo che raggiunge i 200 mm nei modelli ibridi a trazione integrale. La tecnologia di guida a trazione integrale (Real Time AWD con Intelligent Control System) è stata progettata per contenere i consumi ed avere una guida più fluida.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati