Audi e-tron GT 2021: via agli ordini, in Italia da 107.800 euro [VIDEO]

Arriverà il prossimo mese di maggio nelle concessionarie

Audi e-tron GT 2021: via agli ordini, in Italia da 107.800 euro [VIDEO]

Presentata dieci giorni fa sulle nevi di Cortina d’Ampezzo, per l’Audi e-tron GT è già tempo di ordini. La supercar elettrica della casa dei quattro anellientra nel listino italiano, con un prezzo da 107.800 euro per la versione classica e da 149.800 euro per la più estrema RS, con i suoi 646 cavalli e lo scatto da 0 a 100 km/h in 3,3 secondi. Arriverà nelle concessionarie italiane a partire dal prossimo mese di maggio.

Design Audi funzionale

Lo stile della e-tron GT è tipicamente Audi con una aerodinamica studiata in galleria del vento per avere sia un design molto aggressivo sia una ottima efficienza aerodinamica; fondamentale per una supercar elettrica. Il coefficiente aerodinamico ottenuto è 0,24 di CX: un valore di assoluto rilievo che favorisce l’autonomia totale dell’auto. Le sue proporzioni sono da vera sportiva con il cofano basso e la silhouette da coupé a coda tronca con tanto di aerodinamica attiva mentre il sottoscocca è a fondo piatto sigillato e termina con un diffusore posteriore. L’anteriore, invece, è molto caratteristico: si capisce dal primo sguardo lo stile del nuovo family feeling Audi. I fari matrix LED sono di serie per la RS e-tron GT e optional per la e-tron “base”. Sono ben 9 le colorazioni disponibili al lancio con cerchi di lega che vanno dalle misure di 19 a 21 pollici.

Dimensioni

Le sue misure sono da ammiraglia con una lunghezza di 4,99 metri, una larghezza di 1,96 metri e una altezza di 1,41 metri. Il bagagliaio ha una capacità di 405 litri mentre il “pezzo forte” è l’abitabilità e spazio interno per gli occupanti. La e-tron GT è omologata per 4 persone comodamente ospitati in abitacolo che può essere completamente personalizzabile a richiesta del cliente.

Interni digital

Ovviamente il cruscotto è interamente digitale con l’Audi Virtual Cockpit Plus da 12,3 pollici di diagonale mentre il sistema di infotainment Audi MMI ha uno schermo touch screen da 10,1 pollici. Opzionale l’Head-up display. Con Audi Connect sono presenti tutti i servizi online oltre all’hot-spot Wi-Fi.

ADAS

Di serie i sistemi di sicurezza e guida assistita presenti sulla e-tron GT sono l’Audi pre sense front e Audi pre sense basic mentre opzionali ci sono i pacchetti “Tour”, “City” e “Park. In più è presente il sistema di avvisatore acustico attivo tra i 20 e 60 km/h AVAS pensato per i pedoni e ciclisti quando si viaggia a basse andature. In base alla modalità dell’Audi Drive Select scelta il suono all’interno ed esterno può cambiare (optional).

Motori elettrici

I motori elettrici sono due: con la e-tron GT abbiamo un powertrain anteriore da 175 kW (238 CV) e al posteriore è presente un propulsore da 320 kW (435 CV). Nella versione più potente RS e-tron GT, il motore elettrico anteriore eroga 175 kW (238 CV) mentre quello posteriore 335 kW (456 CV). In entrambe le versioni la sportiva elettrica può contare sulla trasmissione a 2 velocità per il propulsore posteriore.

Trazione Quattro

La trazione è integrale ma viene gestita in autonomia dall’Audi e-tron GT. In situazione di aderenza totale la trazione è anteriore mentre in caso di mancanza di aderenza la coppia viene portata in tempo reale anche all’asse posteriore grazie al motore dedicato. Questa trazione integrale elettrica regola continuamente la coppia tra i due assi in base alle situazioni affrontate e utilizzo del pedale dell’acceleratore del conducente.

Batteria e ricarica

A livello di batteria l’Audi e-tron GT dispone di una batteria da 93 kWh lordi (86 kWh netti) composta da 33 moduli (12 celle a sacchetto per modulo). Questa batteria dispone di un sistema di climatizzazione avanzato per mantenere le temperature a livelli ottimali sia durante le ricariche rapide sia quando si richiede ripetutamente le massime prestazioni. L’architettura è a 800 V e permette di ricaricare in corrente continua ad alta potenza. Così se si ha accesso ad una presa a corrente continua a 270 kW si può ricaricare in 23 minuti dal 5% all’80%. In corrente alternata, invece, si arriva ad una potenza di ricarica fino a 11 kW con il caricatore trifase di serie. Solo successivamente ci sarà l’opportunità di passare ad un caricatore trifase AC da 22 kW. Per rendere più efficiente il sistema di recupero d’energia sono presenti i paddle al volante regolabili su due livelli in più è presente un sistema “predittivo” che regola il recupero in base ai dati di navigazione e sensori di bordo.

Assetto e impianto frenante

Essendo una supercar elettrica a tutti gli effetti per rendere la e-tron GT piacevole da guidare è stato studiato appositamente l’assetto posizionando le batterie più in basso possibile . Così con il baricentro dell’auto basso le sospensioni adattive riescono a regolare l’altezza da terra su tre livelli per ogni esigenza di strada affrontata e le quattro ruote sterzanti permettono di migliorare l’agilità. A livello di impianto frenante troviamo di serie per la e-tron GT i dischi in acciaio mentre per la RS e-tron GT quelli in ghisa con rivestimento in carburo di tungsteno per una frenata migliore. Optional il kit freni carbo-ceramici.

Scheda tecnica Audi e-tron GT

  • potenza: 350 kW
  • potenza in Overboost: 390 kW
  • coppia: 630 Nm
  • velocità massima: 245 km/h
  • accelerazione 0-100 km/h: 4,1 secondi
  • batteria (lorda): 93 kWh
  • batteria (netta): 86 kWh
  • Autonomia: sino a 488 Km (WLTP)

Scheda tecnica Audi RS e-tron GT

  • potenza: 440 kW
  • potenza in Overboost: 475 kW
  • coppia: 830 Nm
  • velocità massima: 250 km/h
  • accelerazione 0-100 km/h: 3,3 secondi
  • batteria (lorda): 93 kWh
  • batteria (netta): 86 kWh
  • Autonomia: sino a 472 Km (WLTP)

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati