Lancia, idea monovolume su base Chrysler Pacifica [RENDER]

MPV nel futuro del marchio italiano?

Lancia, idea monovolume su base Chrysler Pacifica [RENDER]

Nella nuova vita del marchio Lancia, per il quale Stellantis profila un futuro da brand premium, ci si attende un ampliamento della gamma con una serie di nuovi modelli che andranno ad affiancare la Ypsilon, attuale unica portabandiera del marchio.

Detto di possibili ritorni, come quello di una nuova Lancia Delta magari sfruttando la DS 4, oppure della realizzazione di una nuova ed elegante berlina Lancia, nell’allargamento della famiglia del brand ex FCA potrebbe esserci spazio anche per dei modelli votati ad una maggiore praticità, pensati per le famiglie, come ad esempio una versatile monovolume in grado di offrire generosi spazi al suo interno, sia per i passeggeri che per i bagagli. 

MPV Lancia che sfrutta la Pacifica di Chrysler

Una possibilità quest’ultima che viene intrapresa da Ascariss Design attraverso un nuovo render che propone una monovolume Lancia realizzata sulla base della Chrysler Pacifica, popolare MPV per il mercato americano. Mantenendo l’intero corpo vettura della Pacifica del marchio Chrysler, comprese le forme generose e le barre sul tetto, le novità stilistiche si concentrano sostanzialmente nell’anteriore.

Frontale tutto nuovo

Rispetto alla monovolume americana cambia il muso, con una nuova griglia a diamante che riprende, anche se con dimensioni più generose, quella della nuova Lancia Ypsilon, rispetto alla quale però è costituita da cinque listelli cromati a sviluppo orizzontale. Trasformati anche i gruppi ottici che seguono il taglio a convergere verso il centro della griglia. Rivisto il design del paraurti anteriore, semplificato nelle linee e reso più pulito ed essenziale, così come della mascherina inferiore con le parti laterali impreziosite da profili cromati ad angolo.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati