Audi: nuovo infotainment e più tecnologia per la gamma Sport

Il parking pilot permette di parcheggiare in maniera autonoma

Audi: nuovo infotainment e più tecnologia per la gamma Sport

Audi Sport accelera sulla tecnologia. La gamma sportiva dei quattro anelli si evolve dal punto di vista digitale e propone una serie di novità per le vetture RS: la nuova piattaforma di infotainment MIB 3, una maggiore interattività per gli smartphone ed il sistema parking pilot per un passo avanti nella guida autonoma.

Il nuovo sistema di infotainment MIB 3

Entriamo più nel dettaglio, partendo dal nuovo sistema di infotainment MIB 3, con una superiore potenza di calcolo, una velocità più elevata per i comandi ed un affinamento della navigazione, con un aggiornamento mensile e gratuito delle mappe. L’attivazione dei comandi vocali ora avviene anche tramite “Hey Audi” e “Alexa”. Quest’ultima formulazione dedicata all’assistente vocale di Amazon, basato anch’esso sul cloud, permette di accedere alle molteplici funzionalità e ai medesimi servizi Amazon disponibili da casa o attraverso i dispositivi abilitati. Come notizie, meteo, risultati sportivi o pianificare la spesa settimanale.

Completa l’ampliamento delle funzioni Audi connect la possibilità di attingere a informazioni dettagliate sul traffico, con una logica che da reattiva diviene anche predittiva. I servizi sono fruibili tramite la SIM card installata permanentemente nel veicolo. Infine, c’è una dashboard inedita per la schermata home del display MMI per rendere più rapide alcune operazioni di uso comune.

Il parking pilot

L’altra novità importante è il sistema parking pilot, incluso nell’opzionale pacchetto di assistenza al parcheggio plus. Grazie all’interazione tra i dati rilevati da 12 sensori a ultrasuoni e l’immagine dell’area circostante l’auto garantita dalle telecamere a 360°, Audi RS6 Avant, RS7 Sportback e RS Q8 sono in grado di effettuare autonomamente le manovre in ingresso e in uscita dagli stalli di sosta.

Le vetture, infatti, gestiscono in autonomia sterzo, acceleratore, freno e trasmissione ed il conducente deve solamente mantenere premuto il tasto dedicato per l’intera manovra, monitorando comunque i movimenti dell’auto.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati