Peugeot 208 CC: reinterpretazione in chiave contemporanea [RENDER]

L'attuale 208 si trasforma in coupé-cabriolet

Peugeot 208 CC: reinterpretazione in chiave contemporanea [RENDER]

La Peugeot 208 CC, briosa coupé-cabriolet dalle forme compatte con la quale la Casa del Leone diede un tocco di divertimento anticonformista alla sua best-seller di segmento B, torna “virtualmente” in chiave moderna, abbracciando i contemporanei stilemi del marchio francese e l’evoluzione del design intrapresa della 208 negli ultimi anni.

Nuova idea stilistica per una 208 CC di oggi

L’idea di una nuova e moderna Peugeot 208 CC, che qualche tempo fa aveva guidato anche la creatività del designer Mario Piercarlo Marino nella realizzazione di un render di grande impatto, questa volta ha acceso l’ispirazione di Ascariss Design che ha realizzato la sua personale interpretazione grafica della vettura proponendo il render qui sopra. 

Anteriore da moderna 208 e coda da coupé

Questa Peugeot 208 CC contemporanea riprende proporzioni e forme della vettura originale, con il frontale aggiornato a quello dell’attuale modello 208, con ampia griglia e logo Peugeot al centro, fari a LED con luci di posizione “a zanne” che si sviluppano verticalmente sul paraurti. Al moderno anteriore della 208 classica si abbina una carrozzeria due porte con vetratura laterale posteriore accorciata, così come lo è la linea del tetto apribile che diventa subito spiovente per cadere sulla piccola coda posteriore, resa sportiva e muscolosa dai passaruota allargati che ampliano la larghezza complessiva della vettura. 

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati