Opel Grandland 2022: prosegue il lavoro sul restyling [FOTO SPIA]

Si lavora al rinnovamento di metà carriera del SUV del Fulmine

L’Opel Grandland prepara il rinnovamento e continuano i test di collaudo per questo restyling di metà carriera, come dimostrano le nuove foto spia scattate dal nostro fotografo sulle strade tedesche. Un modello che perderà la X nel nome, come già accaduto a Mokka e Crossland. È attesa tra la fine del 2021 e l’inizio del 2022.

Addio X e nuovo linguaggio di design Opel

Pur ancora camuffate, queste immagini permettono di vedere dove si concentreranno le principali novità del facelift di metà carriera del SUV di Opel, cioè su frontale e posteriore. Il nuovo modello della Grandland, inoltre, riproporrà anche il nuovo linguaggio stilistico del brand.

Come la Mokka, la nuova Opel Grandland adotterà un frontale più affilato con una griglia più compatta e sottile e dei nuovi gruppi ottici anteriore che incorporano le luci diurne a forma di C. Anche i paraurti anteriore e posteriore verranno modificati. 

Novità negli interni, meno probabili sulle motorizzazioni

Degli aggiornamenti sono attesi anche negli interni della Grandland, mentre dovrebbe rimanere tutto com’è per quel che riguarda le motorizzazioni disponibili nella gamma. Il nuovo modello del SUV di Opel, come quello attualmente in commercio, dovrebbe dunque proporsi con due versioni ibride plug-in da 224 e 300 CV, un diesel 1.5 da 130 CV e due benzina rispettivamente da 130 e 180 CV.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati