Brabus 92R: limited edition che trasforma la Smart elettrica in “supercar urbana” [FOTO]

Realizzata sulla EQ ForTwo Cabrio, sarà prodotta in 50 esemplari

Dopo aver messo mano in più occasioni sulla Smart ForTwo, lo specialista di tuning Brabus lancia la sua nuova creatura: la Brabus 92R in edizione limitata.

Brabus realizzerà complessivamente solo 50 esemplari della 92R, con prezzi che partono da 46.284 euro nel mercato interno tedesco. Grazie agli incentivi previsti in Germania per le elettriche, che ammontano a 9.000 euro, il prezzo della vettura si abbassa a 37.284 euro, rendendo la Brabus 92R più accessibile.

Motore elettrico potenziato a 92 CV e 180 Nm 

La Brabus 92R è basata sulla Smart EQ ForTwo Cabrio, ma è dotata di un motore elettrico più potente, che sviluppa 92 CV e 180 Nm di coppia massima, con un aumento di 10 CV e 20 Nm rispetto al modello di serie. Tale incremento sembrerebbe non essere così impressionante, ma considerando le dimensioni della Brabus 92R è molto probabile che possa raggiungere molto rapidamente i 130 km/h di velocità massima (limitata elettronicamente). 

Brabus è una delle prime società di tuning a riuscire a estrarre potenza aggiuntiva dal propulsore di un veicolo elettrico. Ingegneri, tecnici e programmatori dell’azienda tedesca sono intervenuti sull’unità elettrica sincrona trifase della Smart riaccordando il sistema di controllo della coppia, modificando i moduli per l’impostazione delle modalità di guida e il pedale dell’acceleratore. 

Quattro modalità di guida

Il conducente della Brabus 92R può disporre del “driving fun switch“, come lo ha chiamato Brabus, un selettore che permette di scegliere tra quattro diverse modalità di guida: Basic, Eco, Sport e Sport+. Basic lascia il motore nelle sue specifiche di serie; Eco offre un maggiore recupero di energia in fase di decelerazione (più elevato rispetto alla Smart EQ standard); Sport garantisce una risposta più rapida e reattiva mentre il recupero dell’energia torna all’impostazione normale; Sport+ consente di avere a disposizione tutti i 92 CV con la vettura che passa da 0 a 100 km/h in 10,9 secondi, mentre l’autonomia massima con una carica è stata stimata in circa 125 chilometri. 

Look da cattiva dentro e fuori

Brabus ha anche aggiunto una nuova sospensione coilover, insieme a cerchi in lega Monoblock IX con finitura nera lucida da 16 pollici all’anteriore e da 17 pollici al posteriore, oltre ad un body kit esterno che conferisce alla Smart modificata un aspetto più atletico, sportivo e grintoso. Diverse modifiche all’insegna della sportività le troviamo anche negli interni della Brabus 92R con finiture e dettagli esclusivi, come la targhetta identificativa con il numero di serie del modello. 

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati