Volkswagen Project Trinity: futura elettrica con autonomia e ricarica da record [TEASER]

Arriverà nel corso del 2026, sarà autonomo e iper connesso

Volkswagen Project Trinity: futura elettrica con autonomia e ricarica da record [TEASER]

L’offensiva elettrica continua a tenere banco in casa Volkswagen, con il recente lancio dei primi modelli della famiglia ID. Tuttavia il costruttore tedesco è già proiettato al futuro più immediato, quello nel quale, tra cinque anni, quindi nel 2026, prenderà corpo in un modello di serie il “Project Trinity”, ovvero il nuovo veicolo elettrico innovativo che si collocherà al vertice della gamma a zero emissioni di Volkswagen.

Quattro porte, tetto da coupé

Del progetto Volkswagen Trinity, che si concretizzerà con una berlina-coupé di grandi dimensioni, la Casa di Wolfsburg ha svelato una nuova immagine teaser (qui in alto), che delinea ancora meglio i tratti della vettura svelando un’auto con un design inedito, diverso da qualsiasi altro modello Volkswagen attuale. La Volkswagen Trinity ha quattro porte, con quelle che sembrano portiere posteriori incernierate posteriormente, linea del tetto elegante e spiovente sulla coda, barra luminosa a LED nel posteriore e sbalzi anteriore e posteriori corti. Quasi certamente quello dell’immagine è un primo concept che prefigurerà il modello di produzione. 

Su una nuova piattaforma

È stato Ralf Brandstatter, capo del marchio tedesco, ad annunciare alla rivista tedesca Automobilwoche il nome della futura ammiraglia elettrica, con anche alcune prime informazioni. Non dal punto di vista estetico, con la vettura ancora in fase di progetto, ma su alcune caratteristiche. La Trinity sarà basata su una nuova piattaforma, un’evoluzione dell’attuale MEB, e sarà realizzata nello stabilimento di Wolfsburg.

“Rappresenterà la prossima generazione di mobilità elettrica – le parole di Brandstatter – La Trinity sarà destinata a diventare una leader dell’innovazione per il marchio Volkswagen”. L’approccio sarà simile al progetto Artemis, che vede coinvolti i marchi premium del gruppo. Praticamente, verrà creata una task force del Gruppo VW per raggruppare tutte le attività, dallo sviluppo del veicolo alla produzione. Sarà estremamente versatile e modulabile per tutti i veicoli elettrici del brand, riducendo i costi di produzione e di diversificazione tra i vari modelli.

Guida autonoma di livello 4

Tra i punti di forza della Volkswagen Trinity, ci sarà l’utilizzo della guida autonoma di livello 4, grazie all’utilizzo di un software più evoluto. Ricordiamo che, attualmente, solo il livello 2 è disponibile per la guida assistita, con il conducente obbligato ad avere sempre le mani sul volante, in qualsiasi situazione.

Macchina del tempo: regala minuti e ore preziose

Viene anche chiamata “Time-Machine” perché per via della sua guida autonoma riuscirà a regalare più tempo ai suoi passeggeri, così da sbrigare altre mansioni lavorative mentre la vettura vi accompagnerà in giro. Non solo, grazie ad un nuovo sistema o tecnologia non specificato, sarà in grado di assicurare ricariche velocissime in pochissimo tempo, addirittura “Veloci come effettuare un rifornimento di carburante” dichiara Volkswagen. L’autonomia sarà di gran lunga superiore ai veicoli elettrici a cui siamo stati abituati. 

Tutto di serie, ma a pagamento 

Come sembra ormai prassi della nuova generazione di veicoli, la prossima ammiraglia elettrica verrà costruita partendo da una base comune, con un software e un hardware già comprensivo di qualsiasi accessorio/optional desiderabile. Tuttavia, per sbloccarne le funzioni sarà necessario pagare il determinato accessorio in fase di configurazione dell’auto o anche in un secondo momento, per poterne beneficiare. In questo modo le auto verranno costruite in modo standardizzato e sarà l’utente a scegliere se pagare un sovrapprezzo per “sbloccare” un determinato gadget. 

Brandstatter ha annunciato una produzione di circa 300.000 unità all’anno e, dunque, si tratterà di un modello anche adatto alla produzione di massa.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati