Free2Move e-Solutions: nasce la nuova joint venture di Stellantis ed Engie EPS

Roberto Di Stefano sarà il CEO della nuova società di e-mobility

Free2Move e-Solutions: nasce la nuova joint venture di Stellantis ed Engie EPS

Dopo l’annuncio di qualche mese fa, Stellantis ed Engie EPS compiono un ulteriore passo verso il completamento della loro joint venture, che prende il nome di Free2Move eSolutions, annunciando la composizione del Consiglio di amministrazione della società.

Dalle infrastrutture di ricarica alle gestione del ciclo di vita delle batterie

Free2Move eSolutions punterà a supportare e favorire la transizione alla mobilità elettrica offrendo soluzioni elettriche innovative e su misura per gli attori della catena del valore, sia privati che aziendali. Come spiegano le due società, l’ambito di azione delle attività di Free2Move eSolutions spazierà dalle infrastrutture di ricarica (installazione, assistenza e esercizio) agli abbonamenti per la ricarica pubblica e domestica a canone mensile, fino alla gestione del ciclo di vita delle batterie e a servizi energetici avanzati come l’integrazione di sistemi Vehicle-to-Grid (V2G) e soluzioni di gestione energetica per ridurre il costo totale di proprietà dei veicoli.

La joint venture tra Stellantis e Engie EPS semplificherà l’accesso alla e-mobility e arricchirà l’attuale portafoglio di Free2Move con una serie di offerte dedicate al 100% alla mobilità elettrica. La nuova società è fondata a livello globale per operare in tutta Europa, con il potenziale e il progetto di una futura estensione internazionale.

Il CdA di Free2Move eSolutions

Il Consiglio di amministrazione di Free2Move eSolutions, il cui completamento istitutivo è previsto per il secondo trimestre del 2021, sarà composto da sei membri. Roberto Di Stefano, che rappresenta Stellantis, sarà il CEO e Carlalberto Guglielminotti, proveniente da Engie EPS e Young Global Leader 2020 del World Economic Forum, sarà il Presidente. Gli altri membri del Consiglio di amministrazione saranno Brigitte Courtehoux (CEO di Free2Move Brand e membro del Global Executive Committee di Stellantis) e Davide Mele (Deputy Chief Operating Officer Enlarged Europe) di Stellantis, con Luigi Michi (precedentemente Head of Strategy and System Operation in Terna e Executive Vice President in Enel) e Giovanni Ravina (Chief Innovation Officer) che rappresenta Engie EPS.

Roberto Di Stefano sarà il CEO della nuova joint venture

Alla guida di Free2Move eSolutions ci sarà dunque Roberto Di Stefano, che sarà nominato CEO della nuova joint venture. Di Stefano dal 2019 è Head of e-Mobility di FCA, successivamente Stellantis, ruolo nel quale ha contribuito alla transizione dell’azienda verso l’elettrificazione. Con un passato in Magneti Marelli (2016-2019) e un lungo periodo nella divisione Acquisti di FCA, Di Stefano, che vanta oltre 30 anni di esperienza globale nell’automotive, sarà ora chiamato a guidare l’azienda nell’assumere un ruolo attivo a favore dell’espansione di nuove e innovative forme di e-mobility.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati