Area C Milano: confermato l’orario ridotto, anche in zona rossa

Area B sempre sospesa, strisce blu restano gratis

Area C Milano: confermato l’orario ridotto, anche in zona rossa

La Lombardia resterà in zona rossa, a quanto pare, almeno la prossima settimana, ma le telecamere di Area C continueranno ad essere in funzione a Milano. Con le stesse modalità con cui la ZTL del centro cittadino era stata riattivata lo scorso 24 febbraio: dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 19.30, dunque con l’orario ridotto.

Traffico ridotto dell’11%

La decisione è stata presa, dopo aver valutato i dati. Il traffico nell’area della ZTL è stato ridotto dell’11%, rispetto alle prime due settimane di febbraio, quando le telecamere erano spente. Questo non ha influito al temuto assalto ai mezzi pubblici, il cui coefficiente di riempimento “è rimasto in linea con la capienza del 50%”.

Nel frattempo, comunque, continuerà il monitoraggio per seguire l’evoluzione della situazione e le conseguenze sulla mobilità cittadina della pandemia e dei relativi provvedimenti nazionali e regionali presso il Comitato Territoriale per il controllo.

Area B sempre spenta, strisce blu gratis

Non cambiano neanche i provvedimenti su Area B ed i parcheggi. Le telecamere della ben più grande ZTL, di quasi tutto il territorio cittadino, resteranno ancora spente, così come resta gratis il parcheggio sulle strisce blu “fino a nuovo provvedimento”.

Non c’è una data stabilita per riattivare Area B: “Stiamo continuando con la posa delle telecamere — ha detto l’assessore alla Mobilità, Marco Granelli, al ‘Corriere della Sera’ —. In base ai provvedimenti che arriveranno ad aprile, al traffico e all’andamento negli orari di punta, decideremo quando, se e come riattivarla”.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati