Citroen My Ami Cargo, arriva la micro-car elettrica come veicolo commerciale

Una nuova soluzione intelligente e sostenibile, oltre che pratica per tutti coloro che necessitano di trasporti rapidi nelle metropoli

Citroen My Ami Cargo, arriva la micro-car elettrica come veicolo commerciale

Dopo il debutto della simpaticissima Citroen Ami, la casa francese ha deciso di ampliare le possibilità di utilizzo di questa piccola automobilina pensata per le grandi metropoli e per gli spostamenti dell’ultimo miglio. Debutta infatti la nuova Citroen My Ami Cargo, una soluzione pensata per tutte quelle attività che necessitano di uno strumento di carico compatto, adatto ai centri storici ma agile, sostenibile, con un’autonomia fino a 75 km e un prezzo contenuto, a partire da 7.200 euro

Stessa formula, ma per i professionisti 

La nuova Citroen My Ami Cargo eredita tutto ciò che rende unica la Citroen Ami, partendo proprio dalla sua estrema compattezza (2,41 x 1,39 x 1,52) e dalla sua leggerezza (425 kg). Sfrutta la stessa meccanica, con una batteria da 5,5 kWh e un motore elettrico da soli 8 CV, quanto basta per poterla spostare agilmente nel traffico cittadino, anche per utilizzatori a partire dai 14 anni. Dispone di un’autonomia fino a circa 75 km e può essere ricaricata velocemente anche da rete domestica in poco meno di 3 ore. In questa versione Cargo però la differenza riguarda principalmente l’abitacolo: al posto del sedile del passeggero troviamo uno spazio di carico fino a 260 litri (400 litri in tutto l’abitacolo) e 140 kg, utile per poter inserire scatole o oggetti compatti.

My Ami Cargo offre uno spazio di stoccaggio funzionale, abbinato ai vantaggi del veicolo elettrico. Offre maggiore protezione rispetto a un veicolo a due o tre ruote ed è più agile di un veicolo commerciale di segmento superiore, grazie alla sua estrema compattezza e alla sua maneggevolezza. Il mezzo ideale per le consegne a domicilio, il cibo d’asporto, le consegne dell’ultimo miglio nei centri storici o in borghi antichi con viabilità particolarmente ristretta. Una soluzione pensata per le nuove esigenze dei professionisti, alla ricerca di uno strumento pratico, versatile, elettrico ed economico. 

Un vano di carico versatile e sicuro 

I designer di Citroen hanno pensato a come rendere comodo e sicuro lo spazio di carico che è stato ricavato al posto del sedile del passeggero. E’ presente una parete divisoria con il sedile del conducente, per evitare che i carichi possano muoversi e infastidire il guidatore durante la marcia. I 7 scompartimenti previsti aiutano a bloccare in modo ordinato il carico. Una paratia “chiude” superiormente il carico, così da non ostacolare la vista laterale del guidatore e serve anche come piano d’appoggio dove poter conservare tablet, fogli A4 o documenti, senza il pericolo che possano scivolare. Utile anche come piano di appoggio dove poter lavorare o scrivere durante le normali fasi della consegna. Sarà inoltre possibile configurare a piacimento lo spazio di carico, a seconda delle esigenze dei professionisti. 

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Veicoli commerciali

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati