Renault Captur: debuttano il motore Hybrid E-Tech 145 e l’allestimento R.S. Line

Più efficienza e sportività per il crossover della Losanga

Renault Captur: debuttano il motore Hybrid E-Tech 145 e l’allestimento R.S. Line

La gamma della Renault Captur si arricchisce di due importanti novità: la motorizzazione Hybrid E-Tech 145 e l’allestimento sportivo R.S. Line per la prima volta disponibile sul crossover della Losanga.

Renault Captur Hybrid E-Tech 145 da 25.750 euro

La rosa motori della Renault Captur accoglie dunque una nuova opzione ibrida, la motorizzazione Hybrid E-Tech 145, che consente di utilizzare in maniera ottimale l’energia elettrica e quella termica, ricorrendo ad un guida fino all’80% a zero emissioni in città, e che permette di ridurre fino al 40% (nel ciclo urbano) i consumi rispetto ai motori termici equivalenti. Il motore Hybrid E-Tech 145, che va ad affiancare l’ibrido plug-in E-Tech 160 già presente nella gamma Captur, è disponibile su tutti gli allestimenti a listino, offrendo i medesi livelli di equipaggiamento delle versioni con motore termico e gli stessi optional disponibili. I prezzi della Renault Captur Hybrid E-Tech 145 partono da 25.750 euro (allestimento Zen), salendo a 27.650 euro (Business), 27.300 euro (Intens), 28.700 euro (R.S. Line) e 31.300 euro (Initiale Paris). 

Renault Captur R.S. Line: look sportivo a partire da 24.400 euro

Altra novità è rappresentata dal debutto dell’allestimento sportivo R.S. Line, che porta sulla Renault Captur una serie di caratteristiche esclusive ispirate al mondo del motorsport, a partire dal paraurti anteriore dotato di lama F1 e dalla griglia a nido d’ape che rendono più grintoso il frontale. Gli esterni della Captur R.S. Line si arricchiscono anche di diffusore posteriore grigio, cristalli e lunotto scuri, doppio terminale di scarico cromato, cerchi in lega Le Castellet da 18 pollici e badge “R.S. Line” sul portellone del bagagliaio. 

L’allestimento R.S. Line personalizza in chiave sportiva anche gli interni della Captur, con sellerie specifiche impreziosite da bordino rosso, volante in pelle traforato con cuciture rosse e grigie, soglie battitacco in alluminio, riga rossa su bocchette dell’aria e sulla plancia che adotta una finitura in stile carbonio. Inoltre la dotazione di serie si arricchisce dell’assistenza al parcheggio anteriore e posteriore con parking camera e del specchietto retrovisore interno elettro-fotocromatico. 

La Renault Captur R.S. Line si posiziona al vertice della gamma, proponendosi a livello di prezzo con una differenza di +1.400 euro rispetto alla versione Intens. Questi i prezzi di listino della Renault Captur R.S Line: TCe90 24.400 euro; TCe 100 GPL 25.000 euro; TCe 140 26.100 euro; Hybrid E-Tech 145 28.700 euro; Plug-in Hybrid E-Tech 160 34.750 euro. 

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati