Lamborghini Aventador LP700-4 Roadster, continuano i test su strada

Hard top rimovibile a mano

I prototipi della Aventador Roadster proseguono i test stradali e si vede: un nuovo esemplare è stato avvistato di recente con sempre meno camuffature

Quelle che vedete sono le nuovissime foto spia del prototipo della Aventador LP700-4 Roadster. La supercar di Sant’Agata Bolognese è stata avvistata in Germania.

Sebbene il disegno sia leggermente diverso, da questi ultimi scatti rubati si può notare che il vano motore è rimasto pressoché inalterato rispetto alla versione coperta: ciò vuol dire che il tetto, probabilmente in fibra di carbonio per risparmiare peso, non “scomparirà” nel compartimento posteriore dove si trova il motore. Di conseguenza il conducente dovrà rimuoverlo manualmente per viaggiare con il vento tra i capelli (oppure installarlo in caso di pioggia) nel “bagagliaio” anteriore, sempre che l’hard top non abbia dimensioni superiori.

Per quanto riguarda invece l’aspetto tecnico, non sembra ci siano novità da segnalare: sarà sempre presente il V12 aspirato 6.5 litri da 700 cv e 690 Nm di coppia abbinato alla trasmissione a frizione singola con sette rapporti che mandano la potenza a tutte e quattro le ruote grazie al sistema di trazione integrale.

Per garantire la rigidità anche con la Roadster, Lamborghini ha lavorato sul telaio, rinforzandolo con materiali leggeri e resistenti quali il carbonio che verrà utilizzato anche in corrispondenza delle minigonne laterali per compensare la perdita di rigidità provocata dalla rimozione del tetto.

Foto di WorldCarFans

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati