NextEV Nio EP9: record elettrizzante al Nurburgring [VIDEO]

E' lei la vettura elettrica più veloce del mondo

Grazie ai quattro motori elettrici che sviluppano 1.360 cv e ad un'aerodinamica curatissima, la Nio EP9 ha stabilito il record del mondo per vetture elettriche al Nurburgring girando in 7'5" e diventando così la vettura elettrica più veloce del mondo.
NextEV Nio EP9: record elettrizzante al Nurburgring [VIDEO]

NextEV Nio EP9 – Della inedita hypercar elettrica cinese vi abbiamo raccontato già due giorni fa nel nostro articolo di presentazione tutto quello che c’era da sapere: caratteristiche, curiosità, prestazioni e record al Nurburgring. Oggi vogliamo mostrarvi proprio il video rilasciato dalla NextEV che riguarda la sua nuova Nio EP9 alle prese con il giro veloce portato a termine sul circuito dell’Inferno Verde. Il video mostra come lo scorso 14 ottobre la Nio EP9 sia riuscita nell’impresa di stabilire il record del mondo sulla pista del Nurburgring per vetture elettriche ad alte prestazioni.

Il video infatti inizia mostrando il precedente record ottenuto da una vettura elettrica al Nurburgring ossia i 7’22” con cui nel 2012 la Toyota EV P002 terminò un giro completo dell’Inferno Verde. Come detto, la settimana scorsa la nuova Nio EP9 ha tentato l’impresa che vi invitiamo a guardare nel video rilasciato oggi dalla NextEV e che vi rimettiamo in calce all’articolo. Come anticipato già nel corso della presentazione di due giorni fa a Londra, la Nio EP9 è riuscita a compiere un giro intero del Nurburgring nel tempo di 7’5″ risultando così la vettura elettrica più veloce del mondo.

Proprio sulla pista tedesca la hypercar elettrica cinese ha potuto fare sfoggio delle sue ardite qualità tecniche, della potenza dei suoi quattro motori da 1.360 cv e della sua aerodinamica sopraffine capace di numeri da record: basta pensare che grazie alla conformazione aerodinamica della carrozzeria e dell’attento studio dei flussi d’aria, la Nio EP9 può vantare un’accelerazione laterale di 2.5 G a 230 km/h e longitudinale di 3.3 G in fase di frenata. Non solo: la hypercar elettrica cinese può usufruire addirittura di una deportanza che a 240 km/h arriva al doppio rispetto a quella generata da una monoposto di Formula 1!

Le prestazioni di cui è capace la Nio EP9 (0-100 km/h in soli 2,7 secondi, 0-200 km/h in appena 7,1 secondi ed una velocità massima di 312 km/h) associate agli alti valori di downforce aerodinamica hanno consentito alla hypercar elettrica cinese di diventare la detentrice del record al Nurburgring per vetture elettriche e di meritarsi ampiamente il titolo di vettura elettrica più veloce del mondo.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati