Renault Talisman, Daimler supervisionerà il controllo qualità

Ma nessun componente arriva dal marchio tedesco

La nuova Renault Talisman si prepara al debutto all'interno del Salone di Francoorte, che andrà in scena a metà settembre. Per farlo nel migliore dei modi, il marchio transalpino ha chiesto a Daimler di supervisionare il processo di controllo qualità della sua nuova berlina

Renault Talisman – Renault ha annunciato che collaborerà con Daimler, dopo aver chiesto al marchio tedesco di supervisionare il processo di controllo qualità del sua sua nuova Talisman.

La nuova Renault Talisman è stata descritta dal CEO del marchio francese Carlos Ghosn come una “berlina raffinata“, mentre il capo progetto Laurens van den Acker ha parlato di un “progetto di qualità“. Ora entrambi si stanno concentrando sui dettagli e sulle finiture. Per fare ciò, Renault ha chiesto alla Daimler di inviare una squadra di esperti presso la fabbrica di Douai, in Francia, al fine di verificare il processo di controllo qualità del nuovo modello. La Renault Talisman, ha voluto precisare il marchio transalpino, non ha nessun componente proveniente dalla Daimler.

La Renault Talisman, la nuova berlina di medie dimensioni del marchio francese, è, dunque, pronta per debuttare al Salone di Francoforte, a metà settembre, dove potrà essere ammirata al fianco della versione wagon. Entrambe sono programmate per andare in vendita verso la fine del 2015 ed entreranno in competizione con modelli molto importanti di questo segmento, come la Volkswagen Passat, la Škoda Superb e la Ford Mondeo.

Per quanto riguarda le dimensioni la Renault Talisman è lunga 4,85 metri, larga 1,87 metri e alta 1,46 metri, di rilievo è la misura del passo, con i suoi 2,81 metri che garantiscono spazio e comfort di viaggio, insieme al capiente bagagliaio che offre una capacità di carico minima di 608 litri, aumentabile grazie ai sedili posteriori abbattibili con sistema 60:40. Esteticamente spicca la generosa calandra con gli eleganti fari a LED e luci diurne a C, anch’esse a LED, che si estendono fino al paraurti. Sul profilo della Talisman emerge la fiancata sinuosa e prominente all’altezza delle maniglie delle porte oltre alle cornici cromate dei finestrini. Il posteriore della berlina francese invece è reso distintivo soprattutto dagli eleganti gruppi ottici a LED ad effetto 3D. All’interno dell’abitacolo, poi, c’è tanto comfort per tutti e soprattutto c’è il sistema di infotainment R-Link 2, con display da 4,2 pollici nella versione entry-level e da 8,7 pollici touch nelle varianti più accessoriate, dove trova posto anche l’impianto audio surround Bose con 13 altoparlanti.

La nuova Renault Talisman debutterà con due propulsori benzina turbo TCe da 150 e 200 CV, disponibili solo col cambio automatico a 7 velocità, e con tre motori diesel, dCi 110, dCi 130 e dCi 160.

Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati