Subaru e AMD collaborano per portare l’intelligenza artificiale sulla prossima generazione di EyeSight

Lavoro congiunto sulla progettazione di un sistema su chip per integrare le telecamere stereo e l'AI

Subaru e AMD collaborano per portare l’intelligenza artificiale sulla prossima generazione di EyeSight

Subaru ha stretto una partnership con AMD per progettare circuiti per un SoC (sistema su circuito integrato) che integri l’elaborazione del riconoscimento della telecamera stereo con l’intelligenza artificiale, consentendo la generazione di decisione ottimali.

La collaborazione rientra nell’ambito delle attività poste in essere da Subaru al fine di migliorare le prestazioni di sicurezza dei propri veicoli puntando all’obiettivo di zero incidenti stradali mortali che coinvolgano veicoli Subaru entro il 2030.

Sul sistema EyeSight nei prossimi anni

Subaru ha collaborato con AMD per progettare circuiti per un SoC ottimizzato basato sul SoC adattivo AMD Versal AI Edge Series Gen 2 lanciato di recente, con l’obiettivo di ottenere prestazioni di inferenza AI all’avanguardia ed elaborazione a latenza ultra-bassa a costi ridotti.

Con questo sistema su circuito integrato ottimizzato, Subaru migliorerà ulteriormente le capacità di elaborazione del riconoscimento delle fotocamere stereo che ha sviluppato nel corso degli anni e mira a incorporare questa nuova tecnologia nel suo sistema EyeSight di prossima generazione nella seconda metà degli anni 2020.

Rate this post
Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Array
(
)