Volkswagen Multivan Panamericana, il concept ideale per trasportare la moto – FOTO LIVE dal Salone di Francoforte

Dotato di pedana motorizzata nel vano di carico

Volkswagen Multivan Panamericana - Un'idea che potrebbe far felici molti motociclisti è quella che sta alla base del Volkswagen Multivan Panamericana, il concept presentato a Francoforte che può accogliere e trasportare una moto, con operazioni di carico e scarico rese più agevoli da una pedana motorizzata.

Tra le novità presentate da Volkswagen al Salone di Francoforte 2015 c’è anche un particolare concept realizzato dalla divisione veicoli commerciali della Casa di Wolfsburg: il Volkswagen Multivan Panamericana. Si tratta di un veicolo dalla stazza imponente, misura 4,90 metri in lunghezza e 1,99 mentre in altezza, con il quale il marchio tedesco si è voluto misurare in versatilità offrendo una serie di soluzioni inedite rispetto al classico veicolo commerciale leggero così come siamo abituati a vederlo.

Il Multivan Panamericana è un concept fatto a misura per i motociclisti visto che al suo interno è in grado di accogliere comodamente una due ruote per ogni tipo di trasporto. Le operazione di carico e scarico della moto nel vano posteriore della veicolo sono facilitate grazie ad una pedana motorizzata che evita l’utilizzo di scomode rampe “di fortuna”.

Il Volkswagen Multivan Panamericana si distingue anche per alcuni elementi estetici come la tinta Onyx White della carrozzeria, arricchita da bande rosse e nere sulla fiancata e i badge specifici collocati sul montante e sul portellone. Dentro troviamo i sedili con inserti in bianco e carbon look, oltre a un serie di lavorazioni specifiche sulla piastra in alluminio.

Per quanto riguarda l’alimentazione, questo prototipo di Volkswagen monta il motore turbodiesel 2.0 litri TDI da 204 CV e 450 Nm di coppia, associato al cambio DSG a doppia frizione a 7 rapporti e al sistema di trazione integrale 4Motion. Il Multivan Panamericana ha dunque una configurazione in grado di soddisfare  anche chi si vuole disimpegnare su terreni più impegnativi prima di arrivare a destinazione e divertirsi in sella alla propria due ruote.

Leggi altri articoli in Veicoli commerciali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati