Alfa Romeo 33 Stradale festeggia i suoi 50 anni

Il Biscione le dedica una mostra temporanea al Museo Storico di Arese

Alfa Romeo 33 Stradale - Alfa Romeo rende omaggio alla 33 Stradale in occasione del 50° anniversario dell'iconica vettura e lo fa attraverso la mostra temporanea "33 La bellezza necessaria" visitabile da oggi al Museo Storico Alfa Romeo di Arese.
Alfa Romeo 33 Stradale festeggia i suoi 50 anni

L’iconica Alfa Romeo 33 Stradale compie 50 anni e per l’occasione la Casa del Biscione le dedica una mostra temporanea nel Museo Storico Alfa Romeo di Arese. Si tratta di una sorta di itinerario in 33 tappe, dal titolo “33 La bellezza necessaria“, che ripercorre la storia, i personaggi e i successi del progetto 33 di Alfa Romeo e in particolare di questa vettura, presentata il 31 agosto 1967.

L’Alfa Romeo 33 Stradale deve il suo appeal all’estro di Franco Scaglione e alla tecnologia direttamente derivata dalla Tipo 33, elementi che ne hanno fatto una delle icone più rappresentative della storia di Alfa Romeo. La 33 Stradale viene ancora oggi portata ad esempio da Alfa Romeo per descrivere il perfetto bilanciamento tra la meccanica raffinata e lo stile che la riveste.

Nell’esposizione temporanea sono protagonisti anche cinque dei sei concept derivati dal telaio della 33: Carabo, Iguan, 33/2 Speciale, Cuneo e Navajo. Inoltre spazio anche alle vetture da corsa con la 33/2 Daytona, la 33/3, la 33 TT12 e la 33 SC12 turbo, che hanno rappresentato un pezzo importante di una lunga storia di successi sportivi del Biscione.

La mostra, che è solo uno degli eventi che Alfa Romeo e FCA Heritage dedicheranno al 50° anniversario della 33 Stradale, sarà visibile al Museo Storico di Arese da oggi 31 agosto durante gli orari di apertura al pubblico (tutti i giorni tranne il martedì dalle 10 alle 18).

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto Storiche

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati