Alfa Romeo GTS: l’idea per una futuristica GT del Biscione [RENDER]

Design spigoloso ma ispirato all'iconica GT anni '60

Alfa Romeo GTS: l’idea per una futuristica GT del Biscione [RENDER]

Alfa Romeo continua ad accendere la passione e la fantasia degli appassionati, alimentando anche la creatività di tanti designer in giro per il mondo che con le loro proposte stilistiche non smettono di manifestare continuamente affetto e devozione per il marchio del Biscione.

Tra i render più recenti avvistati sul web e che hanno attirato la nostra attenzione c’è anche l’Alfa Romeo GTS protagonista in queste immagini. 

Design spigoloso e forme bombate

Si tratta di un concept digitale realizzato dal design Guilherme Neves Araujo che si è ispirato al design dell’Alfa Romeo Giulia GT anni ’60 per crearne una declinazione moderna che rappresenta una nuova idea di GT. Futuristica e proiettata al domani, nonostante affondi le sue radici stilistiche nella tradizione Alfa Romeo, questa Alfa Romeo GTS si propone con linee decisamente nette e aggressive, con tratti angolari e spigolosi che creano proporzioni armoniche. Particolarmente squadrato è anche il frontale con un una griglia rettangolare con integra fari circolari e trilobo Alfa Romeo al centro. Muso che più in basso è poi caratterizzato dalla presenza di un splitter anteriore di dimensioni importanti. 

Fiancate scolpite e coda raccolta

A contribuire all’aspetto complessivo dell’Alfa Romeo GTS ci sono anche i grandi cerchi a fondo pieno che trovano posto sotto dei passaruota maggiorati, con la fiancata che si restringe centralmente dove risaltano delle enormi minigonne laterali sotto le portiere. Priva di montante centrale, la silhouette filante si conclude sul posteriore con una coda corta caratterizzata da un lunotto marcatamente inclinato, mentre il logo del Quadrifoglio Verde trova posto all’altezza del montante posteriore. Dietro troviamo lo stesso elemento rettangolare del frontale ad accogliere i fanali con striscia centrale a tutta larghezza, mentre la terza luce di stop è integrato al centro del grosso diffusore. 

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Auto

Il Premio Auto Europa spegne le prime 35 candeline

Audi 80, Alfa Romeo 156 e Citroën XM si sfideranno in un confronto
In collaborazione con Automotoclub Storico Italiano (ASI), l’Unione Italiana Giornalisti dell’Automotive (UIGA) ha scelto tre vetture, fra le 35 premiate