Aston Martin: Amedeo Felisa (ex Ferrari) è il nuovo CEO

Con lui a Gaydon anche Roberto Fedeli nominato CTO

Aston Martin: Amedeo Felisa (ex Ferrari) è il nuovo CEO

Aston Martin ha un nuovo CEO: è Amedeo Felisa, ex amministratore delegato di Ferrari, che prende il posto di Tobias Moers che lascia il suo incarico con effetto immediato dopo meno di due anni alla guida della Casa britannica (era subentrato ad Andy Palmer a maggio 2020), rimanendo in azienda fino a luglio per facilitare il passaggio di consegne.

Roberto Fedeli sarà il nuovo direttore tecnico

Insieme a Felisa, dirigente milanese classe 1946 che è stato tra i grandi protagonisti del rilancio del Cavallino Rampante nell’era Montezemolo, a Gaydon arriverà anche un’altra eccellenza delle professionalità automotive italiane: Roberto Fedeli, nominato nuovo Chief Technical Officer di Aston Martin. Fedeli, ingegnere dalle grandi competenze e che ha lavorato tra le altre cose allo sviluppo della Ferrari LaFerrari e dell’Alfa Romeo Giulia, rivestirà dunque il ruolo di direttore tecnico in Aston Martin.

La sfida delle sportive di Gaydon nell’era dell’elettrico

Felisa e Fedeli, che hanno entrambi recentemente posto fine alla collaborazione con la Silk-Faw, la joint venture cino-americana che ha in programma la realizzazione di una nuova fabbrica automobilistica a Reggio Emilia, saranno chiamati a guidare il piano di rilancio di Aston Martin e della transizione all’elettrico della gamma di auto sportive di lusso del brand che costituirà il core business dell’azienda britannica nei prossimi anni.

Rate this post
Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Array
(
)