Aston Martin Valkyrie Roadster: la presentazione al Concorso d’Eleganza di Pebble Beach

La versione Roadster sarà presentata in California per celebrare i 70 anni di presenza di Aston Martin nel mercato degli Stati Uniti

Aston Martin Valkyrie Roadster: la presentazione al Concorso d’Eleganza di Pebble Beach

Aston Martin presenterà durante la kermesse del Concorso d’Eleganza di Pebble Beach 2021 la nuova Valkyrie Roadster che si unirà alla versione coupé e al nuovo modello AMR da pista. Sviluppata in collaborazione con la Red Bull la nuova hypercar “open-air” è la novità punta di diamante di Aston e condividerà la scheda tecnica e relative prestazioni della versione coupé.

Più facile, in entrata, ma stesso V12

La novità più grande sarà il cambiamento dell’apertura delle porte ad ali di gabbiano che nella coupé sono incernierate al bordo anteriore del parabrezza. L’abitacolo che si ispira alla LMP1 è stato criticato dagli appassionati per essere di difficile accesso visto che è più stretto rispetto alle altre hypercar stradali. Così la versione Roadster dovrebbe garantire più “comfort” e praticità in ingresso nonostante la larghezza della versione “senza il tetto” non cambi. In più, oltre alla esclusività della carrozzeria, si potrà godere appieno del motore V12 in posizione posteriore centrale.

I 70 anni di Aston Martin

La presentazione della nuova Valkyrie Roadster a Pebble Beach 2021 coincide con un importante anniversario. Infatti si celebrano i 70 anni di presenza di Aston Martin nel mercato degli Stati Uniti dove il nuovo SUV DBX sta facendo molto bene in termini di vendita.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati