BMW i4 M50: gran debutto come Safety Car in MotoE [FOTO]

La berlina elettrica esordirà il 15 agosto al GP d'Austria

La transizione elettrica della gamma BMW si fa sempre più visibile anche in pista, come testimonia l’imminente esordio che la BMW i4 M50 s’appresta a fare nelle verti di Safety Car in MotoE. La nuova sportiva a zero emissioni della Casa dell’Elica sarà la prima elettrica BMW in assoluto a fare da veicolo d’emergenza in una competizione come la nuova classe, che ha debuttato nel 2019, dedicata alle moto da corsa elettriche.

L’esordio il 15 agosto al GP d’Austria

Le gare della MotoE, ufficialmente FIM Enel MotoE World Cup, saranno dunque il palcoscenico d’esordio dell’avveniristica berlina elettrica del marcio bavarese. La prima apparizione della BMW i4 M50, in attesa del debutto sul mercato, avverrà il prossimo 15 agosto, in occasione del Gran Premio d’Austria con le due ruote della MotoE protagonista sul circuito del Red Bull Ring. 

Carrozzeria grigio scuro e dettagli in verde fluo

Caratterizzata esteticamente da una particolare ed eccentrica livrea con una serie di dettagli in verde fluo, compreso il doppio rene della griglia anteriore, che risaltano in contrasto con la carrozzeria in grigio scuro, la BMW i4 M50 monta due motori elettrici, uno all’anteriore e uno al posteriore, per una potenza complessiva di 552 CV. Come ogni modello M, anche la berlina elettrica beneficia di tutta una serie di accorgimenti tecnici di chiara impostazione sportiva, come telaio, efficienza aerodinamica e impianto frenante maggiorato, che rendono la i4 M50 decisamente più performante di una normale i4. 

Grande attesa per l’anteprima in pista che si evince anche della parole di Markus Flasch, numero uno di BMW M: “Mentre la variante definitiva della Gran Coupé a quattro porte arriverà sul mercato in autunno, i nostri fan potranno divertirsi col suo debutto mondiale in pista nel corso di questa estate. Non potrebbe esserci safety car più appropriata per la MotoE rispetto alla BMW i4 M50: performance pure ed elettricità totale. Non vediamo l’ora di debuttare a Spielberg”.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati