Audi Q2: design, tecnologia e versatilità convergono [VIDEO TEST DRIVE]

Dinamismo e compattezza ricercata

Audi Q2 – Il nuovo SUV di segmento B della casa tedesca propone uno stile inedito, sistemi tecnologici altamente funzionali e unità motrici generose
Audi Q2: design, tecnologia e versatilità convergono [VIDEO TEST DRIVE]

I montanti posteriori rivestiti di una tinta a contrasto, l’effetto “sospeso” del tetto, la particolarità di certe forme che disegnano geometre elaborate; sono tanti i fattori che definiscono una visione calamitante per forme e colori. L’Audi Q2 è un concetto tutto nuovo all’interno della gamma sviluppata a Ingolstadt, diversificandosi nell’aspetto, ma giovando dell’evoluzione tecnica e tecnologica che da anni contraddistingue il marchio degli Anelli.

I differenti sistemi che rendono la vita di bordo più confortevole e sostengono la marcia, sono associati a motorizzazioni dalla spinta concreta, assieme alle varie opzioni che permettono di personalizzare in ogni aspetto l’auto, altamente distinguibile per aspetto e contenuti in base ai gusti della clientela. Le unità alimentate a benzina, così come quelle di tipo Diesel, propongono tre differenti tipologie di potenza. Diverse spinte, iniziando dal più compatto 1.0 TFSI tre cilindri da 116 cavalli, che rappresenta la base di gamma, per poi salire ai motori quattro cilindri da 1.4 di 150 cavalli e il più ampio 2.0 litri TFSI da ben 190 cavalli. I propulsori TDI sono invece due, 1.6 e 20 litri, ma la potenza offerta dal primo è unicamente di 116 cavalli, la stessa del 1.0 TFSI, mentre il 2.0 TDI propone 150 e 190 cavalli, specchiando quanto offerto sul versate a benzina. Le unità 2.0 litri, poi, possono essere legate anche alla nota trazione quattro e a un cambio automatico doppia frizione S-tronic.
In fase di lancio, si parte da una cifra di 25.000,00 Euro, o da 26.200,00 Euro se si propende per un modello Diesel.

Nell’occasione il Direttore di Audi Italia, Fabrizio Longo, ha segnalato in un’intervista: “Abbiamo utilizzato quanto di meglio abbiamo nella nostra filosofia progettuale, mutuando anche da modelli di classe superiore, come nello stile Audi. Quindi tutto ciò che riguarda la digitalizzazione in auto, non solo in termini di connessione, ma anche in termini di sicurezza.” Vari sistemi di assistenza, in primis la disponibilità di un dispositivo Audi pre sense front di serie, supportano il guidatore durante i propri tragitti, e agevolano le manovre anche le dimensioni compatte, considerando una lunghezza circoscritta nell’arco di 4,2 metri, ma comunque un’abitabilità interna valida ad ospitare cinque persone grazie ai 2,60 metri di passo, pensati in questa ottica. Connettività e performante tecnologia, poi, possono esaltare anche qualsiasi esperienza di viaggio.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati