BMW Serie 3 F30: iniziata la produzione della berlina di segmento D Premium

Inizia, a Monaco di Baviera, la produzione della nuova BMW Serie 3: la casa automobilistica tedesca dell’Elica, orgogliosa dell’avvio dell’assemblaggio della sesta generazione del modello iconico, fondamentale per garantire un buon volume di produzione al marchio, ha diffuso alcune fotografie ufficiali della linea di costruzione della berlina di segmento D Premium, che sarà su strada a partire dal prossimo febbraio (le vendite inizieranno il giorno undici in Italia). Ma non è tutto: per dare il giusto peso a questa notizia, il brand tedesco BMW ha anche divulgato alcune informazioni in merito agli aggiornamenti che l’impianto ha subito per fare posto alla catena di assemblaggio della nuova Serie 3.

Il management della casa automobilistica, infatti, ha approvato interventi per circa 500 milioni di euro per modificare lo stabilimento di Monaco di Baviera e per la realizzazione di una linea di assemblaggio – quella su cui tecnici e macchine concepiscono la nuova berlina BMW Serie 3 F30 (questo il codice progettuale) – completamente ecologica (non produce alcun rifiuto non riciclabile nel ciclo di costruzione della berlina). Per realizzare gli esemplari della nuova tre volumi di segmento D Premium l’azienda ha installato nell’impianto nuovi robot laser (per la costruzione del corpo e per la colorazione della carrozzeria) ed ha scelto di adottare nuove tecnologie di produzione.

Potete leggere tutte le informazioni in merito alla nuova BMW Serie 3 facendo click con il mouse su questo link.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati