BMW Z4: la roadster di nuova generazione seduce il Salone di Parigi [FOTO e VIDEO LIVE]

Motori fino a 340 CV di potenza con la M40i

Anteprima europea della nuova BMW Z4 al Salone di Parigi 2018 dove la roadster bavarese mette in mostra la rinnovata ricetta stilistica che segna il ritorno di un modello open air dal forte animo sportivo.

Al Salone di Parigi tra le tante novità di BMW c’è anche la nuova Z4, l’attesa roadster bavarese che è stata presentata in anteprima mondiale un paio di mesi al Concorso d’Eleganza di Pebble Beach. Il ritorno della BMW Z4, dopo l’uscita dalla produzione a metà 2016, segna un punto di svolta per il modello dell’Elica.

Tettuccio in tela

Con un design rinnovato ed un approccio differente rispetto alla precedente generazione, la nuova BMW Z4 si presenta con la capote in tela a coprire l’abitacolo, azionabile elettricamente fino a 50 km/h, e con dimensioni e proporzioni tutte nuove. All’aumento di lunghezza, pari a 4,32 metri, e larghezza della vettura corrisponde una riduzione del passo, che misura 2,47 metri, alla quale si affianca l’aumento degli sbalzi.

Base condivisa con la nuova Toyota Supra

Realizzata su una nuova piattaforma modulare sviluppato insieme a Toyota e che farà da base anche per la nuova Supra, la BMW Z4 MY 2019 è attesa sul mercato nel primo trimestre del prossimo anno. A bordo c’è il meglio della tecnologia più recente di BMW con l’adozione del BMW Live Cockpit Professional affiancato dallo schermo touch Control Display da 10,25 pollici. Decisamente più pratica rispetto a prima, la nuova Z4 ha incrementato del 50% lo spazio nel bagagliaio che ora offre una capienza di 281 litri.

Top di gamma la M40i da 340 CV

In termini di motorizzazioni, la gamma è composta da unità omologate Euro 6d-Temp. C’è il quattro cilindri da 197 CV e 320 Nm sulla sDrive 20i e da 258 CV e 400 Nm sulla sDrive 30i. Al top di gamma c’è la versione più potente e sportiva, la M40i, equipaggiata con il motore sei cilindri 3.0 litri che sviluppa 340 CV e 500 Nm. Su tute le versioni della Z4 c’è il cambio automatico Steptronic Sport a 8 marce con paddle al volante. L’accelerazione da 0 a 100 km/h della nuova roadster va dai 6,6 secondi della sDrive 20i ai 4,6 secondi della M40i.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati