Seat: nel cuore di Barcellona è in arrivo Casa Seat

Verrà aperta nel primo trimestre del 2020

Casa Seat sarà il nuovo punto di riferimento del marchio spagnolo a Barcellona, che verrà aperto nel primo trimestre 2020. Uno spazio nel cuore della città catalana, per 2.600 metri su quatto piani
Seat: nel cuore di Barcellona è in arrivo Casa Seat

Casa Seat è pronta ad aprire le sue porte a Barcellona. La sua apertura è prevista per il primo trimestre del 2020 e rappresenta un tributo del marchio iberico alla città che l’ha vista nascere quasi 70 anni fa. Il nuovo spazio sarà ubicato all’angolo tra Paseo de Gracia e Avenida Diagonal, per un totale di 2.600 metri quadrati distribuiti su quattro piani.

“Barcellona è la casa di Seat dalla sua fondazione nel 1950 e con Casa Seat vogliamo rendere tributo alla città – le parole di Luca De Meo, presidente del marchio, che festeggerà l’anno prossimo i suoi 70 anni – Casa Seat sarà una casa per tutti i local e i fan del marchio, dove scoprire la mobilità del futuro, e un punto di incontro nell’agenda culturale della città”.

Cosa troveremo a Casa Seat

Casa Seat sarà uno spazio dove far confluire le nuove tendenze, con una zona dedicata alla ristorazione, uno spazio di lavoro aperto a incontri e progetti innovativi ed un auditorium che fungerà da palcoscenico per ogni tipo di attività legata alla cultura urbana, sostenibilità, design, la tecnologia e l’azienda, tra altre tematiche.

Questo luogo, inoltre, rappresenterà un concept unico in cui la casa automobilistica mostrerà la visione sulla mobilità del futuro dei marchi Seat e Cupra, integrando le ultime tecnologie per offrire al cliente un’esperienza unica di prodotto e di marca. Tramite il sito ufficiale, si potranno trovare informazioni sul progetto e restare informati in merito alle novità riguardanti lo spazio e l’agenda.

5/5 - (1 vote)

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati