Chevrolet Camaro ZL1 Convertibile 2013: un concentrato di potenza

Sotto il cofano 580 cavalli

Chevrolet ha da poco presentato la nuova Camaro ZL1 Convertibile 2013. Si tratta di una vettura carbiolet caratterizzata dall'elevatissime prestazioni tecniche. E' infatti equipaggiata con un propulsore V8 da 6.2 litri in grado di erogare 580 cavalli
Chevrolet Camaro ZL1 Convertibile 2013: un concentrato di potenza

Chevrolet ha da poco presentato una vettura supersportiva e decappottabile, la nuova Chevrolet Camaro ZL1 Convertibile. Si tratta di una cabriolet che letteralmente divora l’asfalto e l’aria grazie alle elevatissime prestazioni. L’obiettivo dei tecnici americani infatti è stato quello di realizzare una vettura che si dinstinguesse nel suo segmento di riferimento non solo per l’estetica e le componenti tecnologiche ma anche per le caratteristiche tecniche. La nuova ZL1 è indirizzata a tutti quegli automobilisti che non rinunciano le uscite fuori porta, soprattutto in estate quando è possibile viaggiare con il vento tra i capelli.

Sotto il cofano la vettura nasconde un propulsore V8 da 6.2 litri sovralimentato in grado di sprigionare una potenza pari a 580 cavalli e 556 Nm di coppia massima. Con queste caratteristiche la vettura, assicura la casa produttrice, è in grado di passare dai 0 ai 100 km /h in meno di 5 secondi tanto da essere etichettata come la Camaro ZL1 più potente mai realizzata. Per gestire tutta questa potenza, Chevrolet ha pensato bene di dotare l’auto dei più moderni sistemi di sicurezza tra i quali dobbiamo ricordare il sistema di controllo stabilità, il launch control ed il traction control.

Attualmente la vettura è disponibile solo per il mercato statunitense ma ben presto la vedremo anche sulle strade europee.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati