Chevrolet Camaro ZL1, nuove immagini della muscle car americana

Tutti i dettagli della protagonista dello scorso Salone di Los Angeles

La Chevrolet Camaro, nella sua versione ZL1, è un'auto incredibile, con un look che non passa inosservato e, soprattutto, un ruggito da 580 Cv sprigionato dal suo motore V8 da 6.2 litri

Chevrolet ha svelato qualche mese fa la ZL1, versione estrema della Camaro SS. Dopo aver diffuso le prime immagini, il prestigioso marchio americano ha deciso di rilasciare un nuovo set di fotografie della nuova versione.

Questa volta saranno gli appassionati di cavalli americani ad essere soddisfatti. Una buona occasione per ammirare nei dettagli l’auto che, nella sua configurazione Cabriolet, è stata la star indiscussa dell’ultimo Salone di Los Angeles, dove ha cercato di rubare la scena ad una certa Ford Mustang Shelby GT500. La Chevrolet Camaro ”di base” è già un’auto sensazionale di suo grazie al suo perfetto mix neo-retrò in grado di fare sognare i nostalgici degli anni ’70 e attirare l’attenzione dei più giovani. Nella configurazione ZL1, il kit elaborazione cerca di sottolineare maggiormente l’aggressività e il carattere della muscle car con i nuovi elementi sportivi: paraurti anteriore allargato per consentire all’aria di raffreddare meglio il possente V8, nuove minigonne laterali, diffusore posteriore rivisto con un nuovo sistema di scarico a quattro tubi.

Sotto il muscoloso cofano motore si nasconde un propulsore V8 da 6.2 litri in grado di sprigionare un totale di ben 580 cavalli con una coppia massima capace di toccare i 754 Nm. Tali numeri sono stati resi possibili anche grazie all’adozione di un nuovo compressore realizzato appositamente per la Camaro ZL1.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Notizie

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati