DS 3 Crossback E-Tense: Prova su Strada del B-SUV 100% elettrico [VIDEO]

320 km di autonomia dichiarati per un comfort a bordo sorprendente. Prezzi da 40.200 euro

La DS 3 Crossback E-Tense è la prima vettura 100% elettrica del brand premium francese, debuttata sul finire del 2019 e che abbiamo avuto la possibilità di provare nuovamente per conoscerne meglio le caratteristiche. E’ alimentata da un pacco batterie da 50 kWh posto sotto alle sedute dell’abitacolo, spinta da un motore elettrico sincrono a magneti permanenti situato frontalmente, con una potenza massima di 100 kW o 136 CV e 265 Nm di coppia. La sue dimensioni compatte e lo scatto immediato la rendono un’auto perfetta per gli spostamenti urbani, con un’autonomia dichiarata da DS di 320 km in ciclo WLTP. Prezzi a partire da 40.200 euro per l’allestimento So Chic. 

DS 3 Crossback E-Tense, le dimensioni e design

E’ rialzata da terra e compatta, come vuole la moda del momento con 4,12 metri di lunghezza per 1,79 metri di larghezza e 1,53 metri di altezza, per un peso complessivo di 1.598 kg in ordine di marcia. E’ costruita sulla base della piattaforma e-CMP del gruppo Stellantis, condivisa anche con Opel Corsa e Peugeot 208 elettriche. Fuori la conosciamo già, con linee ricercate, muscolose ma morbide ed eleganti al tempo stesso, con molti giochi di luce tra cromature, riflessi della carrozzeria e le tecnologiche luci a matrice di Led nel frontale. La ruote poste perfettamente ai quattro angoli dell’auto, con pochi sbalzi, la rendono più massiccia e ben impostata su strada, facendola sembrare più larga di quanto non sia. 

Interni raffinati e tecnologici 

All’interno, la DS 3 Crossback E-Tense sfoggia tutto il prestigio e la ricerca della perfezione del brand DS, con pelle a profusione, anche sulla plancia, cuciture a vista fatte a mano, materiali morbidi e piacevoli al tocco con un abitacolo ergonomico e mai banale. Altro caposaldo di DS è la tecnologia, sempre disponibile all’interno, con un cockpit digitale di fronte al volante che racchiude tutte le principali informazioni durante la marcia mentre al centro della plancia troneggia il sistema di infotainment da 7 o 10 pollici. Abbastanza reattivo al tocco e completo di tutto, da segnalare la comoda presenza di scorciatoie fisiche sotto di esso, dentro a scenografici tasti a rombo che richiamo le principali funzioni. L’ergonomia e la comodità a bordo sono massimi, nonostante nel retro risulti un po’ sacrificato lo spazio per gambe e testa a beneficio di una carrozzeria affusolata e delle portiere particolarmente spesse. Il bagagliaio appare comunque generoso, con una capacità minima di 350 litri, pari a quello della versione endotermica. 

Prova su strada 

La vera novità della DS 3 Crossback E-Tense risiede proprio nella sua anima elettrica, nel suo powertrain a zero emissioni. Sfrutta infatti una batteria agli ioni di litio da 50 kWh, anche se realmente utilizzabili circa 47, che alimenta un motore elettrico situato frontalmente capace di erogare una potenza di picco di 136 CV, quindi 100 kW precisi per una coppia massima di 265 Nm. Come da buona elettrica, la spinta è brillante, con uno scatto sullo 0-100 km/h coperto in 9,4 secondi, tuttavia non si è ricercata la prestazione nel suo sviluppo quanto più la comodità nella vita di tutti i giorni, essendo appunto un crossover compatto, ovvero uno dei principali frequentatori delle strade metropolitane. DS dichiara infatti uno scatto sullo 0-50 km/h di soli 3,3 secondi, per garantirne quindi uno spunto immediato, rapido, utile per le partenze ai semafori ma soprattutto per renderla fluida nella guida di tutti i giorni. 

Ecco forse la fluidità di marcia è una delle qualità che preferisco della DS 3 Crossback E-Tense, che sembra macinare km in totale tranquillità all’interno delle aree urbane. Nonostante i cerchi da 17 o 18 pollici e l’assetto rialzato, sembra quasi veleggiare sulle asperità del manto stradale, smorza bene qualsiasi vibrazione e e si sposta con agilità, divincolandosi comodamente nel traffico cittadino. Esistono 3 diverse modalità di guida tra cui scegliere, Eco Normale o Sport, quest’ultima che consente di erogare tutti e 136 i cv del suo motore elettrico ma la Normale è quella che preferisco, offrendo un’erogazione lineare e adatta alla vita di tutti i giorni. E’ poi presente la frenata rigenerativa (più intensa se si imposta la modalità Brake dal selettore del cambio) che ci permette di toccare poco il pedale del freno, ricaricando energia. Quest’ultimo però non mi ha pienamente convinto per una sensibilità un po’ contrastante, costringendoci a frenate brusche o poco modulabili. 

Autonomia e ricarica 

DS dichiara un’autonomia per la DS 3 Crossback E-Tense di circa 320 km in ciclo WLTP, tuttavia dopo circa 80 km percorsi in ambito cittadino abbiamo consumato circa il 32% della batteria, rimanendo con il 68%. Come riscontrato circa 2 anni fa, risulta piuttosto complicato raggiungere il valore dichiarato dalla casa francese di 320 km, tuttavia non sembra impossibile superare agevolmente i 220 km. Rimando però ad una prova più approfondita maggiori riflessioni a riguardo. 

E’ poi possibile ricaricare la batteria della DS 3 Crossback E-Tense in circa 30 minuti grazie al caricatore integrato fino a 100kW in corrente continua, mentre con la Wallbox domestica da 11 kW (non inclusa con l’auto) di DS sono necessarie circa 5 ore. Da una più tradizionale rete domestica a 2.3 kW sono necessarie circa 21 ore per coprire il 100%. 

Prezzi e listino 

Sono quattro gli allestimenti previsti per la nuova DS 3 Crossback E-Tense: So Chic a partire da 40.200 euro, Performance Line da 40.700 euro, Grand Chic da 43.700 euro e Performance Line+ da 44.200 euro. Sono inoltre disponibili due diverse forme d’acquisto nella formula Flex & Free, con il finanziamento Style Drive da 149 euro al mese o il noleggio Free2Move da 249 euro al mese, ma rimandiamo alla rete vendita di DS ulteriori precisazioni a riguardo. 

 

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati