La nuova Ford Mustang sembra perfetta con qualche ispirazione Foxbody [RENDER]

La doppia ala posteriore si sposa bene col design moderno

Il design della nuova Ford Mustang S650 assume un fascino innegabile in questo progetto rendering che arricchisce la moderna muscle car americana di una serie di elementi che traggono ispirazione dalla terza generazione della Mustang, nota anche come Fox body Mustang, prodotta fino al 1993.

Ruote argentate e doppio alettone che rimandano a inizio anni ’90

Questa creazione digitale, opera di Abimelec Design, mantiene gran parte del design esterno della Mustang S650, sulla quale però trovano spazio una serie di rimandi estetici al passato, come i cerchi delle ruote argentati della Fox body Mustang Cobra che danno all’auto un tocco retrò ma senza farla sembrare datata.

Le modifiche più significative apportate alla Ford Mustang trovano spazio sul posteriore. In particolare spicca il doppio alettone posteriore della classica Mustang SVO. Sebbene le forme della Mustang S650 sia molto diverse da quelle della Fox body, l’ala su due livelli si integra in maniera armonica col resto del design della pony car moderna. A completamento del look retrò è stato rivisto anche il paraurti posteriore.

Ford Mustang 2024 - render

Alla luce di questi render non sarebbe male vedere Ford creare un variante della Mustang S650 ispirata al modello Fox body. Un eventualità questa abbastanza improbabile, con le speranze di vedere trasformare questa Mustang in realtà affidate a qualche tuner o elaboratore aftermarket.

Rumors sulla futura Mustang

Relativamente al futuro della Ford Mustang, qualche settimana fa era emerso l’indiscrezione, poi parzialmente smentita dalla Casa nordamericana che l’ha definita “non accurata”, secondo la quale la produzione dell’attuale Mustang S650 sarebbe terminata nel 2028. Al di là di questo, al momento la data del possibile arrivo della Mustang “S750” rimane un mistero. Vettura quest’ultima che dovrebbe essere basata sulla piattaforma Ford GE2.2 che sarà utilizzata anche dalla Mustang Mach-E di seconda generazione.

Rate this post
Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Array
(
)