Smart ForTwo Limited 1 e Limited 2: due instant classic pronte a conquistare l’Italia

Il motore sarà un Turbo da 90 CV

Smart ForTwo Limited 1 e Limited 2 - Nascono su Smart ForTwo le prime edizioni speciali della nuova generazione della regina delle citycar che, come vuole la tradizione, si chiamano limited 1 e limited 2. L’espressione più sportiva di Smart ForTwo è ora abbinata agli equipaggiamenti più grintosi di sempre
Smart ForTwo Limited 1 e Limited 2: due instant classic pronte a conquistare l’Italia

Nascono le prime edizioni speciali della nuova generazione della Smart ForTwo che, come vuole la tradizione, si chiamano Limited 1 e Limited 2.

Due instant classic che portano avanti la tradizione di oltre quaranta edizioni limitate, di cui quasi la metà realizzate in esclusiva per il mercato italiano. Le nuove Smart ForTwo Limited 1 e Limited 2 si potranno avere nei colori moon white e grey matt, e con la motorizzazione Turbo da 90 CV, abbinata al cambio automatico a doppia frizione twinamic, che rendono omaggio all’Italia, da sempre il primo mercato al mondo con oltre 440.000 smart vendute dal 1998.

Con cambio automatico a doppia frizione, i cerchi in lega black da 16’’, l’assetto ribassato, il navigatore touchscreen, i sensori di parcheggio e la telecamera posteriore, le nuove Smart ForTwo Limited 1 e Limited 2, rispettivamente nei colori moon white e grey matt, sono pronte a far innamorare tutti gli italiani. Le edizioni speciali garantiscono una guida sportiva e divertente grazie alla motorizzazione Turbo da 90 CV, capace di sviluppare una coppia massima di 135 Nm a 2.500 giri/min. Inoltre, il suo turbocompressore di nuova concezione dispone di una valvola wastegate controllata elettronicamente, che consente di aumentare la dinamica del motore e ridurre i consumi grazie anche al dispositivo automatico start/stop.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Notizie

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati