Subaru WRX, foto spia della nuova generazione

In arrivo il Model Year 2014

E' ancora troppo presto per parlare di un'auto che verrà svelata nel corso dell'anno prossimo ma abbiamo in esclusiva le prime foto spia della nuova Impreza WRX. Fans di Subaru, eccovi serviti

Ci sono state molte speculazioni riguardanti la nuova WRX come ad esempio l’introduzione del turbo elettronico oppure il design che verrà ripreso dalla Subaru Advanced Tourer Concept. E’ ora di scendere nello specifico.

La prima informazione, che a prima vista potrebbe sembrare irrilevante ma che in realtà sconvolge la storia del modello, riguarda l’appellativo: la nuova Subaru non si chiamerà più Impreza WRX ma soltanto WRX. Il motivo è quello di avere un modello specifico, ben distinto dagli altri presenti nella gamma. L’asiatica avrà anche una nuova piattaforma tutta sua che verrà poi utilizzata per la costruzione della prossima Impreza. Come lo testimoniano questi scatti rubati, Subaru sta provando la nuova WRX su strada: la parte meccanica della WRX è ben nascosta sotto la carrozzeria della Impreza sebbene si possano già intravedere alcune novità come la presa d’aria sul cofano, i quattro scarichi ed i cerchi in lega.

L’occhio attento dei fotografi non ha nemmeno trascurato gli interni in cui si intravede una trasmissione manuale a sei marce. A proposito dell’aspetto meccanico, la nuova WRX verrà proposta inizialmente con il propulsore boxer 2.0 litri mentre più in là non è esclusa una variante alimentata da un turbo. Si pensa che quest’ultimo possa essere integrato nell’attuale BRZ e sarà dotato dell’iniezione diretta. Il fatto di ridurre la cilindrata da 2.5 a 2.0 litri non può che essere vantaggioso: mentre la potenza rimarrà inalterata, si parla di ben 265 cavalli, i consumi di carburante scenderanno notevolmente.

Il prezzo della nuova Subaru WRX negli Stati Uniti si aggirerà intorno ai $26.565 e la produzione è prevista nel corso dell’anno prossimo. Non è esclusa una variante STI.

Foto di Moror Authority

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati