Top Gear, l’ex storico trio potrebbe tornare con un nuovo show dal titolo “House of Cars”

In onda su Netflix?

Top Gear House of Cars - House of Cars, potrebbe essere questo il nome del nuovo show dedicato al mondo della auto che segnerebbe il ritorno sulla scena, in blocco, di Clarkson, May e Hammond, lo storico ex terzetto alla conduzione di Top Gear. Il Mirror parla di trattative tra i tre e Netflix.
Top Gear, l’ex storico trio potrebbe tornare con un nuovo show dal titolo “House of Cars”

Dalle pagine del quotidiano inglese Mirror arrivano delle speranze per i tanti appassionati orfani di Top Gear, ma soprattutto dello storico terzetto alla conduzione del programma, composto da Jeremy Clarkson, James May e Richard Hammond. Dopo le varie vicissitudini che hanno portato al licenziamento di Clarkson da parte della BBC e le difficoltà degli altri due colleghi di continuare con Top Gear senza di lui, pare che adesso i tre siano a lavoro per realizzare un programma completamente nuovo.

Il trio starebbe trattando con Netflix, servizio di streaming online on demand (che per altro entro l’anno dovrebbe sbarcare anche in Italia), il nuovo format del programma che potrebbe chiamarsi “House of Cars”, una citazione riadattata in omaggio alla famosissima serie tv, House of Cards, che racconta di intrighi politici e di potere, con protagonista Kevin Spacey, e che negli ultimi mesi ha spopolato anche in Italia.

Dunque anche senza la BBC Clarkson, May e Hammond potrebbero presto tornare a intrattenere i tanti fan. Intanto per quanto riguarda Top Gear, lo show ripartirà nella primavera 2016 con la nuova formazione composta da Philip Glenister, Jodie Kidd e Guy Martin. Fino ad allora, sul canale inglese andranno in onda, entro quest’anno, i tre rimanenti episodi della 22esima serie, tutti privi delle scene girate in studio.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Notizie

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati