Aston Martin DBX Bowmore Edition: nuove FOTO del SUV in serie limitata

18 esemplari in partnership con la distilleria di whisky

A due mesi dal lancio, la Aston Martin DBX Bowmore Edition torna alla ribalta con una serie di nuove foto ufficiali che sono state rilasciate dalla Casa britannica.

Le nuove immagini esaltano ancora di più queste serie speciale, in edizione limitata di soli 18 esemplari, firmata dagli specialisti della divisione “Q by Aston Martin” e che celebre l’unione tra due eccellenze di lusso “british”, ovvero Aston Martin e Bowmore, leggendaria distilleria britannica di whisky single malt.

Le 18 speciali DBX, che sono in vendita già dal momento della presentazione dello scorso dicembre, verranno consegnate ai rispettivi proprietari nel quarto trimestre 2021 durante un esperienza lifestyle privata in Scozia. La personalizzazione del SUV inglese passa da un look esclusivo ed elegante per esterni ed interni. 

Tinta speciale per la carrozzeria

Esternamente l’Aston Martin DBX Bowmore Edition è rivestita da una particolare vernice in tinta denominata Bowmore Blue, un colore d’archivio esistente che è stato riportato in esclusiva da Q by Aston Martin appositamente per questa vettura. In alternativa c’è la possibilità di scegliere qualsiasi altro colore alternativo per la carrozzeria. Disponibile in optional anche la tinta Xenox Grey con effetto blu metallizzato. Si nota poi la presenza degli intarsi in rame sulle fiancate che riportato il marchio Bowmore e utilizzano il rame del whisky originale. Ulteriori dettagli che incrementano l’eleganza di questa DBX sono i badge Q by Aston Martin sui parafanghi e le pinze dei freni di colore nero disponibili a richiesta. 

Abitacolo ancora più raffinato

Personalizzati anche gli interni della DBX Bowmore, con i clienti che possono scegliere tra i rivestimenti Obsidian Monotone e quelli Copper Tan Metallic / Obsidian Duotone, entrambi con dettagli Bowmore Tweed in color rame e blu. Nell’abitacolo del SUV sono presenti anche i porta bicchieri in rame lucido realizzati in rame riciclato dall’originale Bowmore e la console centrale in nero lucido con dettagli in lamina di rame su misura posati a mano. Ognuno dei 18 esemplari prevede anche una selezione di accessori Q by Aston Martin realizzati ad hoc, come la coperta da picnic in tweed Bowmore ed il borsone in pelle. 

Modalità di consegna esclusiva ed esperenziale

A spingere l’Aston Martin DBX Bowmore Edition c’è lo stesso motore della versione standard, ovvero il propulsore V8 biturbo da 4.0 litri che sviluppa 550 CV e 700 Nm di coppia massima. Personalizzata e speciale sarà anche la modalità di consegna: ciascuno dei 18 proprietari sarà invitato a un esclusiva esperienza del programma Aston Martin Art of Living in Scozia, che prevede l’arrivo ad Edimburgo, dove riceveranno la loro DBX speciale, per intraprendere un viaggio su strada di circa 270 chilometri attraverso la campagna scozzese, visitando Loch Lomond e il Trossachs National Park, prima di salire sul traghetto diretto a Islay, per un soggiorno di tre notti che include un tour privato della Bowmore Distillery. 

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati