Aston Martin 007 Portraits: mostra permanente a Milano con Gino S.p.A. [FOTO e VIDEO]

Sette ritratti ispirati dalla mito di James Bond

La concessionaria Aston Martin Milano di Alessandro Gino non è certo nuova al mondo di James Bond. Del resto come potrebbe esserlo, visto il legame profondo e indissolubile che corre tra il personaggio creato da Ian Fleming e il marchio di Gaydon. Non sorprende quindi che lo stesso patron della Gino S.p.A. abbia voluto ancora una volta celebrare questa unione, creando una serie di opere d’arte che d’ora in poi rimarranno perennemente in esposizione in viale Certosa 187, tra una Vantage e una DB5, tra una DBX e l’ultimo gioiellino appena arrivato a Milano: la speciale Aston Martin Vantage F1 Edition.

Sette ritratti per sette Bond Girl

L’esposizione è composta da sette ritratti a tema Bond Girl. La creazione di questo speciale progetto 007 Portraits è stata affidata a Silvio Porzionato, artista piemontese di Moncalieri conosciuto e apprezzato in tutto il mondo per i suoi lavori, ricercati dal punto di vista tecnico, ma anche pregni di significato. Insieme alle sette modelle ritratte nelle tipiche pose delle Bond Girl (la tradizionale fiamma di ogni film con protagonista l’agente segreto 007) Porzionato ha voluto celebrare non solo il loro fascino, ma anche quello di una storia letteraria e cinematografica che ha pochi eguali al mondo e che proprio in queste settimane sta per conoscere il suo nuovo capitolo con No Time To Die (l’ultimo che vedrà nei panni di James Bond l’attore inglese Daniel Craig). La scelta stessa delle modelle è stata fatta in modo da poter rendere ognuna un simbolo dei sette continenti del mondo, tutti parte essenziale delle avventure di Bond. Per completare l’esibizione, davanti ai quadri, realizzati in olio su tela, è stata piazzata anche una speciale Aston Martin DB5, già protagonista dei mitici film del passato (questa volta, però, senza i gadget da super spia).

Debutto italiano per l’Aston Martin Vantage F1 Edition

Insieme alla mostra 007 Portraits, Alessandro Gino ha potuto anche mostrare per la prima volta in anteprima assoluta la nuova Aston Martin Vantage F1 Edition, edizione esclusiva della supercar pensata per celebrare il ritorno del marchio Aston Martin nel mondo della classe regina del motorsport. Le caratteristiche peculiari di questa F1 Edition sono prima di tutto la colorazione verde Racing Green, la stessa delle vetture guidate da Sebastian Vettel e Lance Stroll (per quanto l’auto sia disponibile anche in nero Jet Black e bianco Lunar White). Proposta sia in versione coupé che cabrio, presenta la griglia Vane di serie, dettagli esterni in fibra di carbonio, striscia nera in stile racing, nuovi cerchi in lega da 21 pollici e quattro terminali di scarico. Gli interni, invece, sono in pelle nera Obsidian Black o in Alcantara grigio Phantom Grey, con cuciture e decorazioni in verde Lime, in nero Obsidian Black, in grigio Wolf Grey e in rosso Spicy Red. Il tutto è completato dalle placche speciali celebrative e, naturalmente, da un motore V8 biturbo da 4 litri con una potenza massima di 535 CV e una coppia da 685 Nm, controllato da un cambio automatico a otto rapporti.

5/5 - (1 vote)
Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Array
(
)