Aston Martin DB5 Continuation Goldfinger Edition: alla scoperta dell’auto di James Bond con Alessandro Gino

Gioiello super esclusivo da oltre 3 milioni di euro

Aston Martin DB5 Continuation Goldfinger Edition: alla scoperta dell’auto di James Bond con Alessandro Gino

La Aston Martin DB5 Continuation Goldfinger Edition, fedele replica realizzata in soli 25 esemplari dell’iconica auto anni ’60 guidata da James Bond nel film “Agente 007 – Missione Goldfinger“, è una di quelle chicche super esclusive del mondo dell’auto in grado di far crescere il desiderio di possederle di gran parte dei più facoltosi collezionisti di tutto il mondo.

Ad offrirci una panoramica su questa vettura davvero speciale e per molti versi unica è Alessandro Gino, general manager del Gruppo Gino, che nel video qui sopra, dallo showroom milanese di Aston Martin in viale Certosa 187 (dove si potrà ammirarla fino a venerdì 11 giugno), ci mostra tutti i sorprendenti dettagli, compresi quelli più inediti e nascosti, di questa vettura.

Fedele riproduzione dell’auto originale del film

Realizzata oggi riprendendo in maniera fedele i contenuti dell’auto dell’epoca che accompagnava le avventure cinematografiche di James Bond, questa speciale Aston Martin DB5 è spinta dal motore originale, il sei cilindri aspirato 4.0 litri da 290 CV, abbinato alla trazione posteriore e al cambio manuale ZF a 5 marce. 

Tanti gadget da perfetto agente segreto

Sfruttando tecnologie moderne e attuali, combinate con il look ed il fascino estetico di esterni ed interni della DB5 originale del film, questa Aston Martin ultra esclusiva si caratterizza anche per tutta una serie di gadget che ricreano gli effetti speciali della vettura del più popolare agente segreto del mondo. Gino ci mostra ad esempio le mitragliette (ovviamente solo scenografiche) che emergono da dietro le luci di posizione, gli spuntoni per speronare che si allungano dal paraurti anteriore, lo scudo anti-proiettili in kevlar che si alza sul posteriore, le targhe girevoli, soluzioni attivabili anche da fuori dall’abitacolo grazie al remote control, e tutta una serie di chicche all’interno della vettura come il moderno display-radar a fare da navigatore e la cornetta del telefono nel vano della portiera collegabile via Bluetooth allo smartphone. 

Il prezzo della Aston Martin DB5 Goldfinger Edition è ovviamente per pochissimi: 2,75 milioni di sterline (tasse escluse), poco meno di 3,2 milioni di euro al cambio attuale. 

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati