Aston Martin Vanteon: la prima auto elettrica del brand secondo un renderista

Ipotizzata anche la versione spider con il nome di Aston Martin Vanteon Volante

Sappiamo che Aston Martin lancerà la sua prima auto 100% elettrica nel 2026. In attesa di scoprire maggiori informazioni, in questo articolo vi proponiamo un interessante progetto digitale realizzato da Dejan Hristov che mostra come potrebbe essere la misteriosa vettura a zero emissioni.

In base alle ultime indiscrezioni trapelate sul Web, sarà un’auto sportiva e potrebbe sbarcare sul mercato come successore della DB11. Il progetto di Hristov prende il nome di Aston Martin Vanteon.

Aston Martin Vanteon render

Nonostante abbia una propulsione completamente elettrica, Vanteon propone la classica forma di una GT a due porte con un lungo cofano anteriore che nasconde il motore. Oltre a questo, possiamo vedere un cofano posteriore corto, la classica calandra di Aston Martin, dei fari aggressivi colorati e una linea del tetto bassa. Da notare anche il rigonfiamento presente sul cofano motore.

Il profilo laterale dell’Aston Martin Vanteon è caratterizzato da telecamere al posto dei classici specchietti retrovisori esterni, particolari cerchi e porte e minigonne aerodinamiche. Sul retro, possiamo vedere dei fari a LED, uno spoiler a labbro sul cofano posteriore e un enorme diffusore. Dejan Hristov ha immaginato l’Aston Martin Vanteon sia in versione coupé che spider (quest’ultima soprannominata Volante).

Aston Martin Vanteon render

 
5/5 - (1 vote)

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati