BMW “30 JAHRE M3”: edizione speciale per il trentennale!

Solo 15 gli esemplari destinati al mercato italiano

BMW “30 JAHRE M3” – Correva l’anno 1986 e il la BMW Motorsport GmbH ruppe gli schemi di un mercato ormai standardizzato lanciando la prima M3 della storia: prima di allora nessun altro costruttore aveva mai trasformato un modello dai grandi numeri come la Serie 3 in un’auto sportiva di nicchia e dalle prestazioni elevate ma allo stesso tempo adatta all’utilizzo quotidiano. Proprio la scelta di riversare su un’auto già gradita al grande pubblico numerosi elementi tecnici del mondo delle corse ha fatto la fortuna della M3 e l’ha resa la capostipite di un nuovo segmento di mercato come quello delle “berline supercar”. Da quell’anno il reparto sportivo di BMW, oggi identificato solo dalla lettera “M” (“la più veloce lettera dell’alfabeto”…tanto per citare l’ultima pubblicità made in Monaco) ha continuamente raffinato la sua iconica vettura attraverso cinque generazioni di modelli, ma sempre cercando di mantenere intatto il carattere della M3 fatto di uno spirito corsaiolo ed una vocazione per un uso quotidiano sempre emozionante.

Proprio per festeggiare il 30° anniversario di questa vera e propria icona stradale, BMW M ha deciso di lanciare un’edizione speciale ed esclusiva della propria M3, la “30 JAHRE M3”, che verrà prodotta in soli 500 esemplari in tutto il mondo di cui appena 15 destinati al mercato italiano. L’esclusiva “30 JAHRE M3” ha delle caratteristiche estetiche uniche: in onore della prima generazione della M3, è proposta soltanto nel leggendario BMW Individual Macao Blue metallic mentre all’interno è riconoscibile per specifici sedili M in pelle Merino bicolore (Black/Fiord Blue o Black/Silverstone) caratterizzati da un design che è in grado di offrire un perfetto supporto alle alte velocità ed una notevole comodità di viaggio sulle lunghe distanze. Numerosi loghi con la dicitura “30 JAHRE M3” impreziosiscono sia l’esterno che l’interno contribuendo sia ad aumentare il fascino che a ricordare la storia unica del modello.

Al di là della forte caratterizzazione estetica, la “30 JAHRE M3” regala anche specifiche tecniche migliorate rispetto alla M3 standard: il nuovo “Competition Package” dà modo di ottenere ulteriori 19 cv in più del normale per cui la potenza totale del motore 6 cilindri in linea M TwinPower Turbo da 3.0 litri sale a 450 cv. Nel Competition Package viene offerto anche l’Assetto Adattivo M che comprende nuove molle, ammortizzatori e stabilizzatori a tre modalità (Comfort, Sport e Sport+), il differenziale posteriore autobloccante attivo M sull’assale posteriore ed un sistema di Controllo Dinamico della Stabilità (DSC) ritarato per le nuove prestazioni. Completano gli accessori forniti dal Competition Package anche un impianto di scarico sportivo M sviluppato appositamente per riprodurre un rombo ancora più caratteristico ed i cerchi in lega leggera M da 20 pollici con design a raggi M Star 666 con pneumatici misti (ant. 265/30 R 20 e post. 285/30 R 20).

Le “30 JAHRE M3” destinate al mercato italiano hanno di serie il cambio M DKG a doppia frizione con Drivelogic a sette velocità (che permette di accelerare da 0 a 100 km/h in appena 4 secondi e quindi un decimo in meno rispetto alla M3 standard)l’impianto frenante M Carbon Ceramic e l’M Driver’s Package che porta la velocità massima a 280 km/h e dà diritto a un corso di guida M dedicato ed esclusivo presso la scuola BMW Driving Experience. Il lancio sul mercato è previsto per l’estate del 2016 e cioè esattamente 30 anni dopo la firma del primo contratto di acquisto di una BMW M3.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati