BMW M2 2022: nuovo avvistamento a Monaco [FOTO SPIA]

Sotto il cofano dovrebbe esserci una versione depotenziata del nuovo sei cilindri in linea turbo di M3 ed M4

Anche la nuova generazione della Serie 2 coupé otterrà una versione ad alte prestazioni marchiata M con il nome di BMW M2. In questo articolo vi proponiamo alcune foto spia in esclusiva di un prototipo completamente camuffato avvistato vicino al quartier generale dell’azienda a Monaco.

Il muletto sembra mostrare la classica formula M. Tuttavia, questa volta abbiamo la possibilità di apprezzare molti più dettagli rispetto ai precedenti avvistamenti, soprattutto nella parte frontale.

BMW M2 2022 prototipo Monaco foto spia

Posteriormente, la nuova M2 avrà quattro terminali di scarico integrati in un paio di ritagli di forma rettangolare. Nel complesso, somiglia molto al sistema di scarico di M3 ed M4. Sembrerebbe inoltre esserci uno spoiler al labbro sul cofano del bagagliaio.

Le uniche altre modifiche visibili riguardano i cerchi e i parafanghi che sono stati ulteriormente allargati per un look più aggressivo e per facilitare il montaggio di cerchi e pneumatici larghi. Il prototipo in questione sembra disporre di cerchi di produzione che nascondono dietro dei dischi forati e delle pinze freno blu con il logo M.

BMW M2 2022 prototipo Monaco foto spia

Il debutto è previsto entro la fine del 2022

La nuova Serie 2 dovrebbe essere presentata ufficialmente entro la fine di quest’anno mentre la BMW M2 dovrebbe arrivare pochi mesi dopo. Sotto il cofano ci aspettiamo un motore capace di sviluppare almeno 411 CV di potenza, valore proposto dall’attuale M2 Competition.

Considerando che il veicolo attuale utilizza una versione depotenziata del precedente propulsore di M3 ed M4, sotto il cofano della nuova M2 dovrebbe esserci una versione depotenziata del nuovo sei cilindri in linea turbo di M3/M4.

BMW M2 2022 prototipo Monaco foto spia

Rate this post

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati