BMW X8: l’inedito SUV full-size prosegue i collaudi al Nurburgring, anche in versione M [FOTO SPIA]

Ci sarà anche la versione ad alte prestazioni M

La BMW X8, il nuovo grande SUV dell’Elica, torna sotto la luce dei riflettori con una serie di nuove foto spia che hanno immortalato il prototipo alle prese con i test sul circuito del Nurbugring. Ancora ampiamente coperto dal camouflage, questo prototipo della BMW X8 permette comunque di scoprire qualche dettaglio in più rispetto al precedente avvistamento risalente a meno di due mesi fa. La BMW X8, che avrà anche una versione sportiva M, è attesa tra fina 2021 e inizio 2022.

Le caratteristiche del SUV dell’Elica

Rispetto alla BMW X7, questo SUV pare proporre una parte anteriore più piatta, con un nuovo design per il cofano e prese d’aria rimodellate. Anche i fari sembrano essere posizionati più in basso, rispetto all’attuale SUV top di gamma, mentre sembra venga confermato il grande doppio rene.

Poco visibili le zone principali del posteriore, anche se rispetto agli scatti rubati a fine maggio ora è possibile intuire la forma dei fanali e vedere i quattro terminali di scarico, due disposti verticalmente per ogni lato, che sono stati completamente scoperti. L’adesivo di prova ‘Hybrid Test Veichle’ suggerisce si tratti di un prototipo con propulsore elettrificato. Ancora da capire se la BMW X8 sarà offerta con tre file di sedili come la X7, ma pare sia probabile un layout a quattro e cinque posti.

Parlando degli interni, la X8 sarà il modello più lussuoso che BMW abbia mai prodotto, però le nostre spie non sono ancora riuscite a dare un’occhiata nell’abitacolo.

Arriverà anche la versione M

Come dicevamo, è nelle idee del marchio tedesco anche l’arrivo della versione ad alte prestazioni: la BMW X8 M sarà equipaggiata con un motore V8 da 4,4 litri benzina capace di arrivare a sviluppare più di 600 CV.

Si vocifera, infatti, di una possibile introduzione della tecnologia ibrida sul V8 con sigla S63, spingendo la potenza a ben 750 CV. Dalla stampa inglese ci giungono notizie che vedrebbero direttamente il settore M impegnato nello sviluppo della piattaforma per questa X8, che potrebbe non condividere completamente il suo chassis con quello della X7.

BMW X8 M, i render dal web

Vi mostriamo ora alcune ipotesi stilistiche che abbiamo trovato sul web del prossimo SUV di Monaco di Baviera. Si tratta di semplici bozzetti, non particolarmente rifiniti ma offrono una buona idea di quello che potrebbe diventare il prossimo rivale per l’Audi Q8 e simili. Nel retro ritroviamo gli ormai noti scarico trapezoidali verticali mentre nel frontale fa capolino una generosa griglia quadrangolare, con i gruppi ottici full-led sdoppiati su due livelli. 

Uscita e prezzo della BMW X8 e X8 M

L’ammiraglia a ruote alte di BMW si distinguerà non solo per un design dedicato ma anche per un prezzo davvero importante. Infatti sarà la BMW più costosa a listino divenendo il top di gamma del Brand bavarese. Per la versione base di BMW X8 il prezzo di partenza sarà di circa 130.000 euro mentre per la versione sportiva X8 M è assai probabile che il prezzo salirà verso quota 200.000 euro.

Per la sua uscita sul mercato bisognerà aspettare tra fine 2021 e inizio 2022, poi sarà il turno della BMW X8 M.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati