Corvette, un modello entry level in programma

Una mini Stingray?

Chevrolet ha intenzione di ampliare la sua gamma Corvette ed è per questo che proporrà una sportiva entry level. Il bolide da 400 cv è atteso entro il 2015 ad un prezzo inferiore ai 50.000 dollari
Corvette, un modello entry level in programma

Svelata durante lo scorso mese di gennaio 2013 al North American International Auto Show di Detroit in anteprima mondiale, la nuova Corvette Stingray è dotata di un nuovo V8 LT1 in grado di erogare 450 cv. Si tratta di una potenza da record per un modello standard creato dalla ditta americana che ha prodotto la sua supercar di settima generazione.

Non ci stupiamo del fatto che Corvette ha in programma versioni più radicali in futuro che corrisponderanno alle attuali Z06 e ZR1 della versione C6. Nonostante punti sempre più in alto, la ditta yankee ha anche intenzione di proporre un modello disponibile ad un prezzo inferiore ai 50.000 dollari, ovvero intorno ai 40.000 euro, secondo i nostri colleghi di Motor Trend.

Questa versione più “democratica” della nuova Corvette C7 Stingray avrà un propulsore meno ricco di prestazioni (rispetto alla nuova Stingray): si parla di un V8 5.3 litri da 400 cv o addirittura di un V6 biturbo che è attualmente in fase di studio. Il futuro lancio della baby Corvette è programmato per il 2015.

Nell’attesa di questo modello, scopriremo in anteprima europea la nuova Corvette Stingray in occasione del Salone di Ginevra 2013 che aprirà i suoi battenti dal 7 al 17 di marzo con in più la novità assoluta: la Stingray Convertible.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati