Dacia Jogger: alla scoperta del nuovo 7 posti con Guido Tocci al Salone di Monaco 2021 [INTERVISTA LIVE]

Sarà commercializzato in Italia da febbraio 2022

Dacia Jogger: alla scoperta del nuovo 7 posti con Guido Tocci al Salone di Monaco 2021 [INTERVISTA LIVE]

Dacia ha scelto l’IAA Mobility 2021 di Monaco per presentare in anteprima Jogger, il suo nuovo modello a tutto spazio, pragmatismo e versatilità il cui sviluppo si fonda su concetti progettistici che la fanno un po’ monovolume, un po’ SUV e un po’ station wagon. La Dacia Jogger, modello particolarmente atteso dalle famiglie, target principale al quale si rivolge, punterà anche sull’accessibilità e dunque su un prezzo d’attacco altamente competitivo, che si aggirerà attorno ai 15.000 euro, elemento portante della strategia Dacia sul mercato. 

Vettura per le famiglie

A guidarci alla scoperta della Dacia Jogger mostrata al pubblico del Salone di Monaco è Guido Tocci, direttore di Dacia Italia, che abbiamo intervistato alla kermesse bavarese. Jogger, come afferma Tocci, è un modello sul quale Dacia punta molto per ampliare il proprio terreno di conquista andando ad offrire un veicolo con ampi spazi, pratico ed economico, in grado di soddisfare le esigenze di mobilità della famiglia tanto quanto durante la guida quotidiana in città quanto nelle gite fuori porta nei weekend. 

Sul mercato a febbraio 2022, al lancio con motori benzina e GPL

Disponibile nella configurazione a 5 o a 7 posti, Dacia Jogger arriverà sul mercato a febbraio 2022 e verrà proposto al lancio con due motorizzazioni: l’aggiornato benzina da 110 CV (con emissioni di CO2 ridotte del 10% rispetto alla versione precedente) ed il best-seller GPL TCe 100 Eco-G. Motorizzazione quest’ultima che è un pilastro fondamentale per Dacia considerando che l’80% delle vetture vendute dal marchio, come spiega Tocci, sono dotate del propulsore GPL. Più avanti, nel 2023, Dacia Jogger accoglierà in gamma anche la motorizzazione ibrida

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati