Ferrari Testarossa: così si trasporta una televisione da 48 pollici

Una soluzione ingegnosa per trasportare un televisore da 48 pollici

Ferrari Testarossa: così si trasporta una televisione da 48 pollici

Essere proprietari di una supercar è sicuramente un grande privilegio, tuttavia alcune volte potrebbe rappresentare un grosso ostacolo per le operazioni più naturali della nostra vita. Le supercar sono auto estreme, esclusivamente pensate per le performance e per far divertire chi siede dietro al volante, non di certo le migliori compagne di viaggio o le auto più pratiche del mondo. Lo sa bene questo proprietario di una bellissima Ferrari Testarossa, alle prese con il nuovo televisore. 

Già le supercar più moderne sono abbastanza strette e difficili da sfruttare ogni giorni, ma le sportive degli anni ’80 e 90′ erano ancora peggio: frizioni dure, poco modulabili, sterzi granitici, sedili scomodi, piccole e anche poco insonorizzate. Insomma, auto con la “A” maiuscola. Il nostro caro protagonista, ha però deciso di fregarsene dei vari “problemi” che potrebbero derivare dal possedere una Testarossa, aggirando il problema. 

Ha deciso di acquistare un nuovo Smart TV da ben 48″, nonostante la sua supercar italiana non fosse adeguatamente spaziosa per poterlo trasportare. L’immagine trovata su Reddit mostra però come il nostro eroe sia riuscito a risolvere il problema: un po’ di scotch e fantasia e il televisore si appoggia sul vano motore. Non sappiamo bene né chi sia il proprietario e nemmeno di che nazionalità sia l’auto, ma siamo sicuri che si tratti di una persona dotata di una capacità elevatissima nel risolare i grattacapi. Ben fatto. 

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati